Porto San Giorgio, si è cincluso in una straordinaria cornice di pubblico Un Mare di Favole


PORTO SAN GIORGIO – Si è conclusa ieri, giovedì 25 agosto, a Porto San Giorgio, la rassegna UN MARE DI FAVOLE, iniziativa con la quale il Comune ha aderito alla sesta edizione del MARAMEO FESTIVAL, il progetto interregionale ed internazionale che vede insieme 5 Regioni (Abruzzo, Calabria, Lazio, Marche, Puglia) e 43 Comuni.

Piazza Matteotti, o della Stazione, anche per l’evento conclusivo, pur rimandato per pioggia della scorsa settimana,  ha visto la partecipazione di tantissime famiglie, circa cinquecento persone, per una cornice colorata e partecipe che ha trasformato l’evento e tutti gli altri del programma, in serate di festa e di condivisione. Genitori trascinati dai figli, almeno all’apparenza, ma potrebbe essere vero anche il contrario, anziani che hanno ritrovato quel piacere unico di ascoltare favole, turisti, famiglie che già dalle otto sono arrivate per scegliere i posti migliori, centinaia di bambini che si sono seduti a terra, davanti alle sedie ufficiali, perché vogliono stare dentro lo spettacolo, vicini più che mai, sanno che ad un certo punto ci sarà un Orco, conoscono la storia del “Gatto con gli Stivali”, ma sono lì ugualmente, vicino agli amici e sotto lo sguardo rassicurante dei genitori che nel frattempo si adoperano per far arrivare acqua e generi di conforto, perchè l’Orco è un osso duro e bisogna affrontarlo in forze.

Soddisfazione è stata espressa a nome di tutta l’Amministrazione Comunale dall’Assessore Carlotta Lanciotti, per una risposta di pubblico che davvero nessuno si sarebbe aspettato in queste dimensioni, uguale soddisfazione è stampata sul volto di Marco Renzi che ha dato a tutti quanti appuntamento a Novembre, al Teatro Comunale, quando prenderà il via la XXVI edizione di DOMENICA A TEATRO, la più longeva stagione di spettacoli per bambini e famiglie nella parte sud della Regione Marche, con un programma che occuperà sei domeniche da Novembre 2022 a Marzo 2023. Come sempre sarà possibile sottoscrivere un abbonamento o prenotare i singoli posti, il tutto verrà reso noto appena possibile.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...