Concorso di Poesia

Porto San Giorgio – Sulla Rotta dei Diritti, messaggio della Boldrini a Loira: “Elevato il valore etico e culturale”

Porto San Giorgio - Sulla Rotta dei Diritti, messaggio della Boldrini a Loira: "Elevato il valore etico e culturale"

“Il fatto che enti locali come i vostri sappiano, anche in periodi complessi per le amministrazioni comunali, organizzare iniziative come queste, in sinergia con realtà di cui ben conosco l’impegno nazionale e internazionale, confermano il valore della dimensione municipale e il livello di civismo e democrazia degli amministratori eletti dai cittadini”. E’ il messaggio che il presidente della Camera dei deputati Laura Boldrini ha inviato al sindaco Nicola Loira in occasione del terzo convegno nazionale “Sulla rotta dei diritti” in corso a Porto San Giorgio. “Impegni istituzionali già assunti – ha proseguito la presidente – non mi hanno consentito di condividere personalmente con voi le giornate di venerdì e sabato di elevato valore etico e culturale”.

Quella di domani (sabato 11 aprile) è la giornata clou  dell’evento organizzato dall’Assessorato alla cultura del Comune, Sprar e “Musicians for human right”, con il patrocinio del Ministero della Salute, Regione Marche, Provincia di Fermo, Unhcr (Alto commissariato delle nazioni unite per i rifugiati), Emergency, Unicef e Asgi. La seconda giornata si aprirà  nella sala congressi del David Palace Hotel (lungomare Sud) di Porto San Giorgio alle 9.30 con Alessandro Fulimeni (servizio Sprar) sul tema “Riconoscimento e tutela del diritto alla salute”.

Seguiranno gli interventi di Sarah Gasparri (Sprar servizio centrale), l’avvocato Noris Morandi (Asgi Firenze) e Andrea Iacomini (portavoce Unicef Italia).

Dopo la premiazione del vincitore del concorso di cortometraggio rivolto agli istituti scolastici superiori, alle 15.30 si proseguirà con la presentazione del libro “Afghanistan-Italia Isaf 2001-2014” con il giornalista Sandro Petrone (direttore esteri Tg2), il fotografo Guido Picchio ed il reporter documentarista Massimo Vita. Alle 16.30 si parlerà di cooperazione (“Problematiche e criticità della tutela e del diritto alla salute in tempo di pace e in tempo di guerra”) con Sandra Magliulo (Unhcr Ancona), Rossella Celmi (Oim Roma) ed il professor Aldo Morrone (Inmp Roma). Alle 18 Peter Kirchschlaeger dell’Università dei diritti umani di Lucerna anticiperà le conclusioni con “La cultura dei diritti umani e l’educazione al tema”. In serata il concerto della Human right orchestra nel teatro comunale (ore21) ad ingresso libero.

Sul sito internet www.advancedcongressi.it è possibile ad avvocati, medici e psicologici iscriversi per l’ottenimento di crediti formativi.

Prosegue nella sala Castellani la mostra fotografica, a cura di Emergency e con il sostegno del gruppo volontari di Fermo, di panelli in forex 70×50 che verrà esposta fino al 12 aprile dalle 17.30 alle 20.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento