Porto San Gorgio: Baraonda entra nel vivo, giovedì grasso in piazza Matteotti

PORTO SAN GIORGIO – Il carnevale sangiorgese si appresta ad entrare nel vivo. Domani, “giovedì grasso” il cartellone definito dall’Assessorato alla Cultura insieme a Fermo prevede in mattinata a Capodarco la consegna delle chiavi dei sindaci ai rispettivi “Re Carnevale”. Seguirà la festa con le scuole, musica e animazione.
Nel pomeriggio, dalle 16.30 a Porto San Giorgio in piazza Matteotti c’è “Alto e basso, viva la festa del giovedì grasso” per i bimbi con animazione, musica a truccabimbi.

Dalle ore 16, nella sede Marinai d’Italia (lungomare Gramsci) spazio alla festa di carnevale per i bambini. Venerdì 1 marzo le gag viaggeranno sugli autobus della linea Fermo-Porto San Giorgio dalle 17 alle 19. Entreranno in azione i “Re Carnevale” delle due città,  le incursioni di Regina Quaresima, Mengone Torcicolli e la moglie Lisetta e la nuova colorata maschera sangiorgese “Lu Cucà”.

Sabato 2 marzo, dalle 17, “Carnevale del mondo” in piazza Matteotti con musica caraibica (“El rubio loco”) e la scuola di ballo “New generation”. Alle  16,30 la sala Max Salvadori della Società operaia accoglierà centinaia di mascherine per la tradizionale festa dei piccoli.

Domenica 3 marzo alle 16 l’Avis curerà la festa in maschera ad ingresso libero dei bimbi nella palestra della scuola Nardi.  Lunedì 4 marzo festa di carnevale per le famiglie al centro ricreativo “Don Bosco” (dalle 16.30) con musica, animazione, sfilata e penne gratis per tutti.

Martedì 5 marzo il gran finale della 22esima edizione:  il centro di Porto San Giorgio si riempirà di gruppi mascherati e migliaia di presenze per la sfilata del corteo nelle vie del centro (ore 15), il concerto del gruppo revival anni 80’ “Disco Party” (14.30), la premiazione dei vincitori, il rogo di Re Carnevale in piazza delle Marine (ore 18) e la festa conclusiva nella parrocchia Sacra Famiglia con lo spettacolo di Frate mago.

Il pomeriggio di festa sarà presentato sul palco principale dalla conduttrice di Radio Linea n. 1 Beatrice Silenzi, coadiuvata nelle altre postazioni da Catia Fragoletti, Carolina Paolucci, Massimiliano Zega e Cristiana Ponzo.

 

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...