Porto Sant’Elpidio: Distrugge casa e picchia la famiglia, arrestato

Porto Sant'Elpidio: Distrugge casa e picchia la famiglia, arrestato

Probabilmente sotto effetto di droghe, un ragazzo di 24 anni, residente a Porto Sant’Elpidio e già noto alle Forze dell’Ordine ha aggredito i genitori con i quali vive e ha distrutto parte del mobilio e delle suppellettili di casa.

Il giovane, C.D., in evidente stato di alterazione psicofisica si è successivamente scagliato contro i carabinieri del Norm – aliquota radiomobile della compagnia di Fermo e della stazione di Sant’Elpidio a Mare che erano intervenuti presso il suo domicilio per calmarlo e successivamente trarlo in arresto.

Il ragazzo è stato ricoverato presso l’Ospedale di Fermo nel reparto di  Psichiatria  piantonato dai Carabinieri.

Nella sua camera da letto  è stato rinvenuto 1 gr di Marijuana in una bustina di cellophane termosaldata.

Dovrà rispondere di  violenza o minaccia, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e lesioni personali, minaccia e danneggiamento, nonché uso personale di sostanze stupefacenti.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento