Porto Sant’Elpidio: nascondeva monili d’oro dentro le scarpe, arrestato dai Carabinieri

carabinieri


PORTO SANT’ELPIDIO – Un topo d’ appartamento è stato arrestato ieri pomeriggio a Porto Sant’Elpidio dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Fermo. L’uomo si era introdotto nell’abitazione di un’anziana che accorgendosi della sua presenza ha subito allertato il figlio e i militari dell’ Arma.

Il ladro ha tentato la fuga riuscendo anche a divincolarsi dalla presa dei vicini che erano intervenuti per fermarlo. Ma all’ uscita dell’ abitazione ha trovato i Carabinieri che lo hanno bloccato. Addosso gli hanno trovato un portafoglio contenente dieci euro ma da una perquisizione più approfondita al momento del trasferimento al carcere di Fermo, i militari dell’ Arma hanno rinvenuto in un nascondiglio ricavato nelle scarpe monili d’oro anche di natura affettiva trafugati dall’ abitazione dell’anziana.

L’uomo è stato arrestato con l’accusa di rapina impropria e tradotto nel carcere di Fermo in attesa dell’ udienza di convalida in programma domani.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...