Portonovo, operativo il semaforo per la regolazione del traffico verso la baia

ANCONA – Operativo l’impianto semaforico lungo la strada per la baia di Portonovo. Questa mattina, dopo aver provveduto alla sincronizzazione e messa a punto dei tempi semaforici, alle 10.30 è stato attivato l’impianto che regolerà il transito da e per la baia. Sul posto  tecnici operativi lato monte e altrettanti a visionare la regolare attività sul lato mare. I tempi previsti dall’impianto sono i seguenti: 60 secondi di verde, 90 secondi con entrambi i semafori rossi, 60 di verde, e 90 di nuovo semafori rossi.

L’uscita dalla baia è stata abbastanza agevole sia per le auto che per le moto, la coda d’attesa veniva smaltita entro i 60 secondi di semaforo verde. A scendere si è creata un po’ di coda verso la rotatoria. I 90 secondi di “tutto rosso” si rendono necessari per lo smaltimento del transito tra i due semafori, stante il fatto che la distanza tra le due postazioni è di 430 metri.

“Come da impegno assunto nei giorni scorsi con le rappresentanze sindacali da parte dell’Amministrazione comunale – afferma l’assessore alla viabilità Stefano Foresi – abbiamo acceso i semafori nelle sette ore di morbida, dalle 10 alle ore 17, garantendo un senso unico alternato a tempi fissi.  Invece, nelle ore 8.30-10-30 e 17-19 saranno presenti le pattuglie della Polizia locale per garantire il transito a senso unico alternato. Durante la prova ho incontrato diversi frequentatori della baia a cui è stato spiegato il nuovo regime di transito. Adesso il sistema semaforico è atteso alla prova del weekend. Chiedo a tutti massima collaborazione e attenzione alla sicurezza”, conclude Foresi.

I bus navetta dal park a monte baia e ritorno rimarranno attivi fino al 6 settembre compreso.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...