Presentato ufficialmente Italia-Russia Cattolica Test Match di rugby: azzurri in campo al Riviera delle Palme il 17 agosto


ANCONA – E stato presentato ad Ancona, in Regione, il Cattolica Test Match, sfida pre-mondiale per gli Azzurri dell’Italrugby che si svolgerà a San Benedetto del Tronto contro la Russia il prossimo 17 agosto.

“Per la nostra regione -dice il governatore Luca Ceriscioli- è una bella opportunità che lo stadio Riviera delle Palme di San Benedetto ospiti un incontro di così grande spessore. Il rugby è uno sport importante e vanta un grande movimento nelle Marche con tanti ragazzi che lo praticano. Inoltre coniuga bene i valori sportivi. In campo c’è aggressività agonistica ma poi c’è il terzo tempo che cancella tutto e si diventa amici. Italia-Russia è una manifestazione internazionale che accnede i riflettori sulle Marche ma rappresenta anche per la nostra Nazionale una gara importante in prospettiva mondiale. Lo sport rappresenta un valore aggiunto per raccontare le bellezze del nostro territorio”.

“Sarà -aggiunge Onorio Rebecchini, vice presidente della Fir- per la nostra nazionale una partita molto importante perchè da questo test match usciranno fuori i trentuno azzurri che poi andranno in Giappone. E poi ospitata d’ estate a San Benedetto del Tronto rappresenta anche un’ opportunità meravigliosa con il comune rivierasco e la Regione Marche che hanno questa grande opportunità. Ma soprattutto per quelle tante piccole, medie e grandi società rugbistiche che in questa regione hanno una grande tradizion”.

“Le Marche -è il presidente regionale Fir Maurizio Longhi che parla- negli ultimi anni hanno dato al rugby un grande impulso. Ospitare un evento così prestigioso è estremamente importante per noi anche perchè siamo riusciti a strappare questo evento a città più titolate. E quindi confidiamo molto sull’ organizzazione di San Benedetto del Tronto”.

Chiude la serie degli interventi Emanuela Vecchiet, direttore comunicazione della Cattolica Assicurazioni. “Il binomio con il rugby dura da sette anni -afferma- ma allo stesso tempo festeggiamo il primo anno di matrimonio con la Nazionale che si protrarrà nel tempo. Ci aguriamo il meglip er questo esordio in terra marchigiana”.

Alla presentazione c’erano anche il sindaco di San Benedetto Pasqualino Piunti e l’assessore allo sport Pierluigi Tassotti. Con loro anche l’ex Nazionale Pierluigi Camiscioni. “Si tratta -afferma il primo cittadino- di un evento che va al di la dell’ apsetto puramente sportivo. Un’ occasione unica per promuovere la città capoluogo della Riviera delle Palme. Da tempo per noi turismo e sport costituiscono un binomio vincente sotto l’aspetto turistico e dell’ accoglienza”.

I biglietti per il “Cattolica Test Match” saranno, come sempre, disponibili attraverso i canali di vendita del ticketing partner ufficiale di Fir, TicketOne, con alcune tariffe esclusive riservate agli Under 21 e 14. Questi i prezzi e le modalità di acquisto.

Online su sport.ticketone.it.

Nei punti vendita TicketOne presenti su territorio nazionale.

Tramite Call Center 892.101.

Prezzi (intero/U21/U14) 

Tribuna Ovest Centrale Nord/Sud 20/15/10 euro.

Tribuna Ovest Laterale Nord/Sud 1° e 2° anello 20/15/10 euro (posto non numerato).

Posto non numerato Tribuna Est Mare 15/10/5 euro.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...