Provincia di Fermo – Fondi per centri raccolta e riuso, ecco le assegnazioni

il Presidente Cesetti e il consigliere Pompozzi

La Provincia di Fermo ha assegnato i 200 mila euro, trasferiti dalla Regione Marche per la Realizzazione adeguamento dei centri di riuso, nel rispetto di alcune priorità che la stessa Provincia a voluto darsi –  afferma Stefano Pompozzi Consigliere della Provincia di Fermo con delega all’ambiente – quali l’intercomunalità, il sostegno nuove strutture in comuni sprovvisti di entri di raccolta e/o riuso, il livello di progettazione dell’intervento o lo stato di avanzamento dei lavori, con particolare attenzione ai comuni delle aree montane.

La situazione della Provincia di Fermo – Continua Pompozzi – vede la presenza dei centri di raccolta su 33 comuni della Provincia (3 sono intercomunali), mentre 5 Comuni ne sono sprovvisti e 2 Comuni hanno avviato progetti di costruzioni dei centri; mentre sono l’unico centro del riuso attivo è quello di Sant’Elpidio a Mare, e altri due centri del riuso stanno per essere ultimati a Montegiorgio e Fermo, quindi, con l’assegnazione di queste nuove risorse abbiamo voluto aggiungere un nuovo tassello a quanto è già stato fatto in questi anni dalla Provincia di Fermo, per poter potenziare ancora la raccolta differenziata e avere una Provincia ancora più all’avanguardia.

Questi nuovi fondi infatti vanno ad incrementare ulteriormente – sottolinea il Presidente Cesetti – le azioni a difesa dell’ambiente che la Provincia di Fermo ha sempre portato avanti in questi anni. La tutela ambientale è importante e continueremo ad investire risorse in quanto la delega dell’Ambiente è una funzione fondamentale che rimarrà in capo alle Province stesse.

L’insediamento di questi nuovi centri in ogni realtà comunale- continua Cesetti – incentiva il percorso di responsabilizzazione all’educazione ambientale verso i cittadini e questo per noi è fondamentale per avere una Provincia pulita e sostenibile che si traduce poi in territorio sicuramente più sano e  vivibile.

 

 

Di seguito la tabella dei contributi concessi:

CENTRI DI RACCOLTA

 

N.Soggetto attuatoreImporto presunto

lavori

Quota soggetto attuatore 20%Contributo finanziato
1Francavilla D’Ete€. 25.000,00€. 5.000,00€. 20.000,00
2Massa Fermana*   €. 18.082,00€. 3.616,40€. 14.465,60
3Montelparo€. 10.000,00€. 2.000,00€. 8.000,00
4Altidona** €. 40.000,00€. 8.000,00€. 32.000,00
5Smerillo€. 20.000,00€. 4.000,00€. 16.000,00
6Monte Vidon Combatte€. 10.000,00€. 2.000,00€. 8.000,00
7Santa Vittoria in M.€. 45.000,00€. 9.000,00€. 36.000,00
8Montefortino€. 60.000,00€. 12.000,00€. 48.000,00
€. 182.465,60

 

 

CENTRO DEL RIUSO

 

N.Soggetto attuatoreImporto presunto

lavori

Quota soggetto attuatore 20%Contributo finanziato
1Monte Urano€. 38.000,00€. 7.600,00€. 30.400,00
€. 212.865,60

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento