Psicologi su Facebook: cicli di incontri culturali aperti anche ai non iscritti, da ‘La stanza del figlio’ parte ‘In-Colleganza’

ANCONA – ‘La stanza del figlio’ non è solo la celebre pellicola di Nanni Moretti che gli valse la Palma d’Oro nel 2001, ma anche il locale dell’Ordine degli Psicologi delle Marche destinato ad eventi, online e in presenza, culturali e multidisciplinari. La stessa stanza che venti anni fa ospitò le riprese del famoso film oggi accoglie ‘In-Colleganza’, il nuovo progetto fortemente voluto dalla Presidente degli psicologi marchigiani Katia Marilungo. Gli iscritti all’ordine potranno presentare all’interno della rinomata ‘Stanza del figlio’ iniziative e prodotti editoriali, non necessariamente in ambito psicologico, a tutti gli utenti della piattaforma Facebook.

“Avevamo sempre immaginato questo spazio come un vero e proprio luogo d’incontro – spiega la Presidente Marilungo -in cui convogliare nuove progettualità in cui cultura, cinema, teatro e arte potessero incontrare la psicologia e non solo. Il progetto è nato per offrire agli iscritti la possibilità di usufruire di un locale polivalente della nostra sede ordinistica, aprendosi così anche a tutti coloro che nutrono curiosità ed hanno sete di conoscenza, non necessariamente in ambito psicoterapeutico”.

Dopo l’esordio a gennaio con lo scrittore e psicologo Even Mattioli con il suo libro ‘Quando Mauro non c’era’, il ciclo di incontri proseguirà dopodomani (giovedì 10 febbraio) con la psicologa-psicoterapeuta Francesca Carubbi e il suo ultimo libro ‘PsicoFiaba – L’uso della fiaba in ambito clinico e di comunità’.

Dopo la Carubbi, il 10 marzo sarà la volta di Michela Gorini con il suo ‘Diario del sangue delle ossa’, il 27 aprile si terrà l’incontro con Eugenio Scarabelli e la sua raccolta di poesia ‘Elegia dei silenzi’, mentre il 12 maggio e il 9 giugno interverranno rispettivamente Michela Gorini e Loredano Matteo Lorenzetti.

Per accedere agli eventi culturali è sufficiente collegarsi alla Pagina Facebook ‘Ordine delle Psicologhe e degli Psicologi delle Marche’ e assistere alla Facebook Live in diretta da ‘La stanza del figlio’. Le dirette inizieranno alle 18:30 e dureranno un’ora circa. Per chi lo desiderasse è possibile partecipare anche in presenza, in osservanza delle norme previste dal Ministero della Salute sul contenimento della diffusione del coronavirus.

Gli incontri proseguiranno con cadenza mensile fino a giugno. Dopo una breve pausa estiva, il format verrà riproposto a settembre con nuovi autori.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...