Recanati alla 79° edizione della Mostra del Cinema di Venezia

RECANATI – Il Comune di Recanati alla 79° edizione  del Festival di Venezia per la presentazione in anteprima del nuovo film dal titolo “In_finiti” prodotto da Michele Calì della A.C. Production che vedrà Recanati protagonista delle riprese cinematografiche.

“Siamo lieti di poter offrire i nostri i nostri paesaggi che hanno tanto ispirato il  grande genio di Giacomo Leopardi  e hanno reso immortale la nostra città – ha dichiarato il sindaco Antonio Bravi  in conferenza stampa – Recanati è spesso meta di numerose produzioni televisive e cinematografiche, ricordiamo tra tutte il pluripremiato  film “il Giovane favoloso” di Mario Martone presentato proprio qui a Venezia nel 2014 che ha trasformato la città  per mesi in un grande set cinematografico  ambientato nell’ epoca di Giacomo Leopardi nel 1800.”

Reduce dai  successi ottenuti dagli ultimi film “Infernet” e “Un amore così grande” che ha visto la partecipazione dei tre tenori de Il Volo, Michele Calì ha presentato a  Venezia  il nuovo film “In_finiti”,  una storia d’amore scritta e diretta da Cristian De Mattheis, regista anche di “Un amore così grande”,  ambientata in Italia tra le  suggestive location dei luoghi leopardiani di Recanati e le città di Verona e di Grezzana (Vr).

Una storia d’amore tra due ragazzi  Roberta e Davide che nasce proprio sul Colle dell’Infinito e che vede tra gli attori protagonisti Francesca Loy, già protagonista del film “Un amore così grande”, nel ruolo di Roberta,  Emanuele Bosi nel ruolo di Davide e Michela Persico nel ruolo di Greta. Faranno parte del cast anche Fabiola Morabito, giovane attrice nascente dal grande talento ed Elisabetta Pellini.

“Dopo 8 anni ritorniamo alla Mostra del Cinema di Venezia per la presentazione di un nuovo film che sarà girato anche a Recanati “In_finiti”. – Ha affermato l’assessora alla Cultura Rita Soccio –  Siamo molto felici per questa nuova opportunità di visibilità per le bellezze della nostra città e di promozione turistica che saremo pronti a cogliere. In questa pellicola il Colle dell’Infinito diventa luogo non solo di poesia ma anche d’amore e chissà che questo non possa accadere realmente.”

Presenti  in conferenza stampa all’hotel Excelsior di Venezia  il regista Cristian De Mattheis,  l’attrice Francesca Aloi e una parte del cast tra cui Emanuele Bosi, Federico Le Pere e Michela Persico.

I luoghi leopardiani faranno da cornice all’incontro tra i personaggi principalile riprese inizieranno tra fine ottobre e primi di novembre– ha spiegato  Michele Calì – è mia intenzione proporre il film alla prossima edizione del Festival del Cinema di Venezia 2023 ed in altri importanti festival nazionali ed internazionali.”

Come per i precedenti film prodotti da Michele Cali’ le edizioni musicali saranno a cura della Nazionale Cantanti.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...