Recanati: revocata la libertà controllata ad un 35enne per maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale,

RECANATI – A Recanati, i Carabinieri, hanno notificato  un’ ordinanza di sostituzione della misura cautelare della libertà controllata con quella provvisoria del “ricovero in casa di cura e custodia” per la durata di mesi 6 (sei) emessa dal Tribunale di Macerata, ad un 35enne, per pericolosità sociale emersa in violazione degli articoli 81, 572, 609 c.p. (maltrattamenti in famiglia, violenza sessuale, reato continuato).

L’ uomo al termine delle formalità’ di rito, veniva tradotto presso una residenza per l’esecuzione delle misure di sicurezza (r.e.m.s.).

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...