Riapertura scuole, il sen. Battistoni (Forza Italia): “Nelle Marche regna il caos”

ANCONA – La prossima riapertura delle scuole e le relative problematiche accendono l’agone politico e la campagna elettorale in vista delle prossime elezioni regionali. In tal senso si inquadra l’intervento del sen. Francesco Battistoni (Forza Italia).

“Mancano due settimane all’inizio (presunto) dell’anno scolastico -scrive il commissario regionale azzurro- e il governo non è ancora in grado di dirci se e come potranno andare a scuola in sicurezza i nostri figli. Nelle Marche, poi, c’è anche più confusione. Al confronto di ieri fra Stato e Regioni, che per adesso non hanno raggiunto un accordo, hanno partecipato due assessori della giunta Ceriscioli, il quale, una volta ragguagliato sull’ andamento negativo dell’ incontro, ha addirittura sostenuto che i ragazzi dovessero indossare la mascherina sempre, sia quando sono sugli autobus, sia quando sono in classe”.

“Spero aggiunge Battistoni- che questa non sia la linea di tutto il suo partito, perché vorrebbe dire che il centro sinistra vuole esporre i nostri ragazzi ad una vita scolastica e non solo, davvero complicata, ma per adesso, non ci sono state smentite. Nel frattempo attendiamo di sapere, con certezza, cosa sarà del trasporto pubblico locale, delle classi, e degli studenti”.

“Fortunatamente -è la chiosa di Battistoni-  i marchigiani hanno la possibilità di cambiare e lasciarsi alle spalle il malgoverno del centro sinistra, che continua a fare danni sia a livello nazionale ma anche a livello regionale”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...