Concorso di Poesia

Ricettività turistica regionale e locale, se ne parla al convegno di Porto San Giorgio

PORTO SAN GIORGIO – “Ricettività turistica regionale e locale monti-mare” è il tema dell’incontro-dibattito che si terrà domenica 26 marzo, con inizio alle ore 10.30, nella sala consiliare del Comune. I lavori saranno introdotti dal presidente del Consiglio comunale Giuseppe Catalini. Seguiranno gli interventi del sindaco Nicola Loira, del presidente della Provinciale Moira Canigola e dell’assessore comunale al Turismo e Commercio Catia Ciabattoni. Il sindaco di Amandola Adolfo Marinangeli e l’assessore al Turismo della Regione Moreno Pieroni saranno i relatori. Il coordinatore dell’incontro sarà il commercialista Luigi Marangoni.

“Sarà l’occasione -spiega Giuseppe Catalini- per affrontare temi di attualità e di prospettiva relativi alla ricettività regionale, in particolare della provincia fermana. Le bellezze storiche, artistiche e culturali devono legare l’intero territorio e valorizzarlo, dal mare ai monti. Non dobbiamo dimenticare anche la nostra proposta enogastronomica, già fonte di richiamo. Il turismo si muove se c’è interesse da parte di chi amministra: l’obiettivo deve essere quello di dare al turista un’offerta ampia e variegata tanto da lasciargli l’imbarazzo della scelta e più di un motivo per tornare , anche in altri periodi dell’anno”.

“Il ‘ventaglio’ delle offerte e dei servizi va arricchito -aggiunge Catalini- a partire dai collegamenti verso l’entroterra e le altre località della costa. In ballo c’è anche la ricca proposta commerciale che il Fermano riesce a ‘mettere sul piatto’ di coloro che intendono scoprirlo. Grazie alla presenza del sindaco di Amandola Adolfo Marinangeli e all’assessore regionale Moreno Pieroni verranno affrontati anche le problematiche di rilancio dopo i drammatici eventi sismici che hanno colpito il territorio.  L’incontro in sala consiliare ci permette di affrontare concretamente anche i temi principali della prossima stagione estiva. Con l’assessore Ciabattoni si parlerà anche di come Porto San Giorgio si prepara ad accogliere i flussi turistici alla luce del lancio delle imminenti iniziative”.

“Possiamo considerare il 2017 come un anno di particolare interesse: Porto San Giorgio assiste al concreto completamento di una parte del complesso percorso di rinnovamento portato avanti dall’Amministrazione: dalla riqualificazione delle Canossiane alla realizzazione della pista ciclabile nord-sud, da piazza Bambinopoli ai radicali interventi nelle vie del centro fino all’inaugurazione del nuovo ‘salotto’ piazza Matteotti. Potremo comprendere -conclude Catalini- come il nuovo volto cittadino può caratterizzare i prossimi eventi, a partire dallo ‘Street food festival’ della prossima settimana. L’assessore Pieroni, nel dettaglio, ci aggiornerà dello stato d’avanzamento dei lavori legislativi regionali in materia di capacità ricettiva (campeggi e alberghi) e delle concessioni demaniali (Bolkestein)”.

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento