Rifiuti, Piunti interpella D’erasmo: “Utilizzare la discarica Geta dell’ Alto Bretta”

SAN BENEDETTO – In merito al contenzioso amministrativo in corso sul progetto di sormonto della dicarica GETA dell’Alto Bretta, il sindaco Pasqualino Piunti si è fatto promotore di un intervento presso il presidente dell’ATA rifiuti, cioè il presidente della Provincia Paolo D’Erasmo, affinché si dia esecuzione pronta a quanto deliberato dall’ultima assemblea ATA, ovvero un rientro in ambito provinciale dei rifiuti prodotti dal territorio avvalendosi proprio della discarica GETA.

Ciò secondo il primo cittadino rivierasco deve avvenire senza attendere i tempi della giustizia, visto che l’impianto ha tutte le autorizzazioni necessarie e che tale decisione comporterebbe una drastica riduzione dei costi del servizio di smaltimento rifiuti.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...