Rompere il silenzio, convegno sui maltrattamenti in famiglia

ANCONA E’ sulla scia delle iniziative per l’8 marzo, coordinate dall’assessorato alle Pari Opportunità e  alle Politiche sociali del Comune, che si svolgerà domani, 15 marzo,  nella sala ex consiglio comunale,  dalle ore 15 alle ore 18,  il convegno ROMPERE IL SILENZIO sui maltrattamenti in famiglia, promosso dall’associazione  Donne e Giustizia, dal Movimento per l’Infanzia e con il patrocinio del Comune di Ancona.

Dopo il saluto dell’assessore alle Politiche sociali e Pari Opportunità, Emma Capogrossi, e dell’avv. Linda Cavalieri- associazione Movimento per l’Infanzia, si susseguiranno gli interventi di Teresa Manente, responsabile ufficio legale dell’associazione Differenza Donna, di  Albarosa Talevi, psicologa e referente Cismai Marche e Umbria e  di Girolamo Andrea Coffari, avvocato e presidente del Movimento per l’Infanzia.  Moderatrice: avv. Myriam Fugaro.         In occasione del convegno verrà presentato il libro di Coffari “Rompere il silenzio. Le bugie sui bambini che gli adulti si raccontano”.

Nel frattempo, fino al 29 marzo  prosegue alla  Biblioteca comunale Benincasa-la Mostra: ‘Le madri fondatrici dell’Europa’ con orario di apertura  9-19,  ente promotore: Reti culturali Onlus.    La mostra, inaugurata il primo marzo  con la conferenza della professoressa Natascia Mattucci dell’Università di Macerata  “Genesi del pensiero europeista” è visitabile  dal lunedì al venerdì presso lo Spazio d’ingresso della Biblioteca Benincasa, in Via Bernabei 30, dalle 9.00 alle 19.00 e si concluderà venerdì 29 marzo, con la conferenza della professoressa Irene Manzi, storica e parlamentare della XVII legislatura: “Le donne che hanno fatto l’Europa”.

Proprio nel momento in cui l’Europa è al centro di tutti i dibattiti, la mostra “Le madri fondatrici d’Europa” , ideata da Maria Pia Di Nonno con i ritratti di Giulia Del Vecchio,  espone una serie di pannelli dedicati a nove donne straordinarie, attraverso le quali si dà risalto al contributo femminile nella nascita dell’Europa.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...