Samb, arriva dal Pescara il terzino Giuseppe Scalera

SAN BENEDETTO – Primo colpo di mercato della Samb. Approda in rossoblù dal Pescara il terzino classe ’98 Giuseppe Scalera. Arriva agli ordini di Roselli con la formula del prestito fino al termine della stagione attuale. Questa mattina ha sostenuto le visite mediche e si sta già allenando con i nuovi compagni.

Scalera, cresciuto calcisticamente nel Bari, ha vestito la maglia azzurra collezionando diverse presenze in tutte le nazionali giovanili, partecipando anche al mondiale Under 20 nel 2017 in Corea (5 presenze e 1 assist).

Il diesse Pietro Fusco ha in ballo altre operazioni. Prima fra tutte quella che riguarda un attaccante. Il nome nuovo è quello di Giuseppe Torromino, attaccante trentenne del Lecce. Su di lui anche Crotone e Reggina. Una punta di provata affidabilità che in serie C ha sempre dato il suo valido contributo di reti e di prestazioni. Ma si tratta sempre di un over e le caselle di questa categoria sono al completo.

Un’ operazione che può essere intrapresa solo se Fusco riuscirà a piazzare uno dei quattordici in lista per regolamento. Ed il nome più gettonato è quello del portiere Andrea Sala. L’estremo difensore ex Ternana ormai è stato sopravanzato da Pegorin nella gerarchia dei numeri uno e quindi una sua eventuale cessione non lascerebbe strascichi, anzi permetterebbe alla Samb di operare sul mercato degli over.

In alternativa a Torromino ci sono gli under Alessandro Piu del Carpi e Alessandro Bianchimano del Perugia. Si allontana il centrale classe ’96 Luigi Carillo del Brescia ma di proprietà del Genova. Potrebbero lasciare in prestito la Samb i giovani Brunetti, Panaioli e Islamaj.

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...