Samb, arriva il talento uruguaiano Gonzalo Latorre. Ultime ore per chiudere con il centravanti e il play maker di centrocampo

SAN BENEDETTO – Nella tarda serata di ieri è arrivato il primo colpo di mercato della Samb. Il club del Riviera delle Palme, infatti, si è assicurato le prestazioni della giovane promessa del calcio uruguiano, con passaporto comunitario, Gonzalo Latorre. Proviene dal Cruzeiro (Prima Divisione brasiliana) con la formula del prestito con diritto di riscatto.

L’attaccante, 1,72m, ha collezionato diverse partecipazioni con la maglia della nazionale uruguaiana U15, U17 e U20. Il suo debutto avviene il 29 maggio 2011 con l’U15 sotto la guida di mister Fabian Coito contro il Paraguay, manifestazione nella quale l’Uruguay raggiunge la quarta posizione.

Nel 2013 ha partecipato al campionato mondiale con l’Under17 uruguaiana arrivando ai quarti di finale (7 presenze e 2 gol). Ben 28 le sue presenze totali con la maglia della nazionale uruguaiana per un totale di 9 reti messe a segno. Nel 2014 è stato convocato anche per l’Under20 debuttando l’11 novembre 2014 contro la Federacion Gaucha e vincendo per 2-1.

Tutti gli addetti ai lavori ne parlano bene, definnendolo come il nuovo Lavezzi. Anche Alfredo Pedullà noto giornalista e uno dei massimi esperti di calcio mercato ha definito l’arrivio in rossoblù di Latorre un “grandissimo affare”. La punta esterna uruguagia, praticamente, toglire spazio ad Emiliano Tortolano che potrebbe lasciare la Samb. Su di lui ci sono Ancona e Racing Roma.

Ora l’ attenzione di Franco Fedeli e di tutto lo staff è rivolta al play maker di centrocampo ed alla punta centrale. Il mercato chiuderà questa sera alle ore 23.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento