Concorso di Poesia

Samb, in forte dubbio la presenza di Bacinovic contro il Venezia. N’ Tow: “Se giochiamo come sappiamo per la capolista sarà vita dura”

SAN BENEDETTO –  Si è ancora allenato a parte Armin Bacinovic. Il centrocampista sloveno non ha preso parte al test in famiglia del Merlini ed il suo utilizzo contro il Venezia è ancora in dubbio. Bacinovic sta ancora smaltendo la botta al ginocchio rimediata a Parma. Grillo continua a seguire la tabella di recupero, mentre Latorre ha svolto un lavoro prettamente atletico. Il giovane attaccante uruguagio è ancora alla ricerca della forma migliore. Aridità è completamente recuperato così come N’Tow che dopo la buona prestazione del Tardini si candida di nuovo per una maglia da titolare.

“Finalmente –dice- non sto più pensando ai guai fisici del passato. Ora sto bene e lavoro per mantenere sempre la giusta condizione.  Colgo l’occasione per ringraziare la società, il presidente Fedeli e l’avv. Gianni per avere avuto fiducia in me anche momenti di difficoltà vissuti. Sono a disposizione di mister Sanderra. Il Venezia? Sarebbe veramente bello riscattare contro la capolista le due sconfitte consecutive e stiamo lavorando proprio per questo obiettivo. In questo campionato tutte le partite sono difficili e dipenderà solo da noi. E’ vero, il Venezia è forte, ma se giochiamo la nostra partita non sarà facile neppure per i nostri avversari”.

La Samb, attraverso il suo direttore generale avv. Andrea Gianni ha chiesto alla Lega Pro di potere scendere in campo con il lutto al braccio per rendere omaggio a Giovanni Rosati il supertifoso rossoblù scomparso tragicamente questa mattina.

Tifosi. Altra iniziativa a scopo benefico quella organizzata dagli Ultras Samb e dall’Associazione Noi Samb in occasione di Samb-Venezia. Il Riviera delle Palme si colorerà di rossoblù. “Prima della partita –si legge nella nota della Curva nord- saranno vendute all’esterno di ogni settore dello stadio delle bandierine al prezzo simbolico di € 2. Dimostriamo ancora una volta la nostra passione e attaccamento ai colori come abbiamo sempre fatto, al di là del risultato, classifica e categoria. Invitiamo tutta la tifoseria a presentarsi allo stadio con un certo anticipo in modo da facilitare la riuscita dell’iniziativa.  Il ricavato della coreografia sarà destinato, insieme ai fondi raccolti negli scorsi mesi, ad un progetto di ricostruzione per il Comune di Arquata del Tronto”.

Per quanto riguarda, invece, le disposizioni di ordine pubblico che verranno adottate domenica, la Samb invita i propri tifosi a recarsi al Riviera delle Palme con congruo anticipo, per agevolare le operazioni di controllo. Viale dello Sport sarà interdetto al traffico a partire dalle ore 13 di domenica 26 febbraio. Non saranno validi tutti i pass auto con su scritto “parcheggio ospiti”, in quanto l’area è riservata interamente ai tifosi del Venezia.

Inoltre i tifosi dovranno essere muniti di S-Card (plastificata e/o cartacea) e documento di identità alla mano, al fine di agevolare i controlli e velocizzare gli ingressi. Le S-Card (con o senza abbonamento caricato all’interno) possono essere ritirate al botteghino della Curva Nord a partire da sabato 25 febbraio alle ore 10.  Infine questi i giorni e gli orari di apertura del botteghino della Nord. Sabato 25 febbraio: mattina 10-13, pomeriggio 15:30 – 19. Domenica 26 febbraio: mattina 9- 15:15 (fine primo tempo).

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento