Samb, l’ attaccante Sorrentino rescinde il contratto

SAN BENEDETTO – Dopo Di Cecco anche Lorenzo Sorrentino lascia la Samb. L’attaccante rossoblù questa mattina ha rescisso il contratto che lo legava alla Samb fino al giugno 2020. Dopo due campionati e mezzo si chiude così il rapporto con il giovane attaccante romano. Dopo l’ottima stagione in D e quella positiva dello scorso anno (sette reti realizzate nella sua prima da professionista), il torneo in corso doveva essere quello della consacrazione.

Ed inivece il tira e molla sul contratto nel corso dell’ estate e le non eccelse prestazioni quando è sceso i campo hanno determinato la frattura con la società. Dopo la gara di Coppa Italia con la Casertana, addirittura, Sorrentino era stato messoi fuori rosa da Capuano. Ed oggi l’epilogo.

Ora sarà libero di accasarsi dove vuole. Le richieste non gli mancano con il Teramo che sembra essere in pole position.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...