Samb, la carica di capitan Pezzotti: “A Parma per riscattare la sconfitta col Forlì”

SAN BENEDETTO – Come arriva la Samb al big match di Parma? Qualche scoria la sconfitta con il Forlì può averla lasciata ma già i rossoblù hanno la testa rivolta alla gara di domenica prossima. Eloquenti le parole del capitano Marco Pezzotti che, salterà il match del Tardini per squalifica. “Anche se avessimo vinto con i romagnoli –dice- la sostanza non cambia. Andremo a Parma con l’intenzione di fare la nostra partita. Vogliamo riscattarci pur sapendo che sarà un match difficile. Sarà molto importante partire bene perché, poi, sulle ali dell’ entusiasmo ti riescono le cose migliori. Mi dispiace molto non esserci  ma ho commesso il fallo che mi è costata l’ammonizione che ha determinato la squalifica, subito dopo il rigore negato su Lulli. Chi scenderà in campo al mio posto si comporterà al meglio”.

Paradossalmente la Samb in trasferta si esprime meglio. Negli ultimi quattro incontri disputati al Riviera i rossoblù hanno collezionato tre sconfitte ed una sola vittoria. “In casa –spiega Pezzotti- ci scopriamo troppo e siamo portati di più ad attaccare alla ricerca dalla vittoria. Perdere davanti ai nostri tifosi dà fastidi a loro e a noi, ma non esiste un caso Riviera delle Palme. Certo i trasferta sfruttiamo meglio le ripartenze ma se resti in difesa per novanta minuti aspettando l’avversario  alla fine il gol lo prendi. Dobbiamo giocare di più il pallone e l’ingresso di Bacinovic permetterà di fare girare al meglio la squadra. Mi auguro –conclude il capitano rossoblù-  che ci dia una grossa mano”.

foto Alberto Cicchini

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento