Concorso di Poesia

Samb: la vittoria prima di tutto, contro il Mestre fondamentali i tre punti. Bacinovic di nuovo in panchina

SAN BENEDETTO – La Samb deve tornare a vincere al Riviera delle Palme. E l’occasione giusta è la seconda gara interna consecutiva con il Mestre. “Dobbiamo dare un senso –dice Eziolino Capuano– alle grosse prestazioni con Padova e Reggiana.La squadra è in crescita sotto il profilo del gioco, dell’ intensità e dell’equilibrio. Abbiamo preparato in modo maniacale questo incontro ma dovremo anche essere bravi a farlo girare dalla nostra parte, sfruttando al massimo gli episodi. A prescindere da tutto bisogna vincere  per consolidare la nostra splendida classifica”.

Insomma capitan Conson e compagni vogliono invertire il trend delle ultime tre giornate quando hanno conquistato solo un punto. “Nelle prestazioni –aggiunge Capuano- abbiamo fatto molto bene perché potevamo vincere sia con il Padova che con la Reggiana. Bisogna essere più cattivi sotto porta ed essere meno egoisti e cioè applicare le cose che facciamo in allenamento, piuttosto che affidarci alla generosità o all’ istinto. Bisogna concretizzare di più anche con gli esterni offensivi, un neo che ci portiamo dietro dall’ inizio del campionato. Dovremo affrontare il Mestre con grande intelligenza. Rispetto i veneti ma se confermiamo le ultime prestazioni possiamo batterlo. E bisogna farlo per noi, la società e i tifosi”.

Per quanto riguarda la formazione, dovrebbe essere confermata la formazione che sabato scorso ha pareggiato con la Reggiana. Ancora panchina per Armin Bacinovic. “Lo ritengo –è sempre Capuano che parla-un calciatore estremamente forte per la categoria. Ma la sua esclusione non è tecnica bensì organico-muscolare. L’ho visto sovrappeso e fino a quando non arriverà ad una quota accettabile non lo prendo in considerazione. Lui lo sa bene e dal giorno che glielo detto è già calato di tre chili e ottocento grammi. Lo scorso anno Popescu, con me, è dimagrito nove chili ed oggi è tra i protagonisti in B con la Salernitana. Sono convinto che al più presto Bacinovic tornerà ad essere il calciatore di alcuni anni fa. Quando sarà al cento per cento sarà determinante anche per la Samb”.

Chiude viale dello Sport. Domani sera in occasione di Samb-Mestre (fischio d’ inizio ore 20.45) il traffico subirà alcune variazioni- La viabilità del tratto di Viale dello Sport nel tratto compreso tra la Rotonda Roncarolo e Via San Pio X verrà divisa in tre tronchi tramite il posizionamento dei classici new jersey che verranno installati a metà della Tribuna Est Mare.

Dalla Rotonda Roncarolo ai new jersey posizionati in Viale dello Sport è disposto il divieto di transito veicolare e pedonale ad eccezione dei veicoli della tifoseria ospite mentre dai new jersey posizionati in Viale dello Sport alla strada a sud dell’ Ipsia Guastaferro ci sarà divieto di transito veicolare e da via San Pio X alla strada a sud della scuola IPSIA ancora divieto di transito veicolare,. ad eccezione dei veicoli dei tifosi della Samb.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...