Samb, parla Pietro Perina: “A Bassano per consolidare il secondo posto”

SAN BENEDETTO – E’ lo Julio Cesar della Samb. Pietro Perina ha un esempio da seguire, l’ex numero uno dell’ Inter del triplete. “E’ il mio idolo e sarà sempre così” afferma l’ estremo difensore della Samb che si sta confermando come uno dei portieri più forti della categoria. Contro il Ravenna un suo prodigioso intervento allo scadere ha permesso alla Samb di conquistare i tre punti. E pensare che la sua avventura in rossoblù era iniziata nel peggior modo possibile.

“Prendere un gol da cinquanta metri con il Gubbio –spiega Perina- non è stato facile da ammortizzare ma ho lavorato tanto per migliorare ed i risultati si stanno vedendo. Effettivamente contro il Ravenna ho fatto una bella parata, un intervento di puro istinto dopo una conclusione ravvicinata. Ciò che conta, comunque è che la Samb abbia vinto. Solo una grande squadra come la nostra è riuscita a recuperare e battere una formazione così ostica da affrontare. E la conferma c’è stata nel recupero di mercoledì con i romagnoli che sono andati a vincere a Salò”.

Perina, poi, guarda alla trasferta di Bassano del Grappa. “Sarà un crocevia importante per la lotta al secondo posto. Affronteremo una squadra forte anche se è reduce da una sconfitta. I veneti giocano un buon calcio con in organico elementi di categoria estremamente importanti. Sarà una partita molto difficile contro una formazione di pari livello. La stiamo preparando nel migliore dei modi per vincerla”.

Ed infine l’estremo difensore della Samb fa le carte al futuro del club rossoblù. “Credo che bisognerà lottare solo per il secondo posto. Il Padova ha otto punti di vantaggio, con lo scontro diretto a favore. E’ quasi impossibile che i veneti non vadano direttamente in B. Ci sono quindici punti a disposizione e cercheremo di conquistarne il più possibile per mantenere la piazza d’ onore, ma non sarà facile. La classifica dice che la Reggiana è la nostra avversaria numero uno ed ha pure una gara da recuperare. Non credo –conclude Perina- che la Feralpi Salò possa rientrare perché nell’ ultima giornata dovrà osservare il turno di riposo”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...