Samb – l’impegno del Presidente Onorario Fabio De Lillo

Alla vigilia del debutto in campionato della Samb, domenica 7 Settembre ad Agnone, abbiamo avuto il piacere di intervistare l’Onorevole Fabio De Lillo, in qualità di Presidente Onorario della squadra rossoblù.
L’incontro è stato una piacevole opportunità per conoscere personalmente colui che ha reso possibile l’inizio di questa era di cooperazione targata Moneti-Bucci.
Il consigliere regionale laziale, già Assessore all’Ambiente al Comune di Roma, ha nelle sue radici il motivo per cui ha speso il suo impegno per rendere il futuro della Samb più sereno. La sua nonna materna è di Monteprandone e tanti sono i ricordi legati ai periodi d’oro e, non ultimo, il ricordo sempre presente, come riferimento, dei settemila di Parma e di tutti quei grandi giocatori passati prima dal Ballarin e poi dal Riviera delle Palme con cui si fa credito, in lungo ed in largo nella penisola, con conoscenti ed amici, e con chi ritenga utile sponsorizzare la Samb e San Benedetto.
Ci viene da concludere a fine intervista che la passione letta negli occhi del Presidente Onorario De Lillo, e nei concetti espressi alle nostre telecamere, ci danno la certezza che la sua presenza nella posizione ricoperta è certamente legata al tifoso che vive in lui e sicuramente, dicendolo con un pizzico di speranza e desiderio, alla funzione di tramite tra investitori forestieri, come Bucci, e magari imprenditori locali. Più di tutto questo è la cooperazione e la ricerca di una sinergia tra territorio, Società e, ovviamente amministrazione comunale, l’obiettivo della scesa in campo di un personaggio positivo, autorevole come l’onorevole, di casa, venuto da lontano.
Questo ed altro presto online in streaming e su TVP canale 119.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento