Samb: si presenta il bomber Daniele Fioretti, domani arriva il portiere Mazzoleni


SAN BENEDETTO – La Samb, sotto l’albero di Natale, trova Daniele Fioretti (nella foto di Alberto Cicchini). L’ex attaccante della Correggese, oggi si è aggregato ai rossoblù che hanno ripreso gli allenamenti dopo le festività. “Sono venuto a San Benedetto con grande entusiasmo –queste le sue prime parole- per dare una mano al raggiungimento dell’ obiettivo che tutti si sono prefissati. Vestirò la maglia di una società molto importante, uno stimolo in più per fare bene. Devo solo dimostrare all’ allenatore, nel corso degli allenamenti, di potere stare in questo gruppo, con l’obbligo di farmi trovare pronto quando verrò chiamato in causa. Ho trovato un bel gruppo dove regna entusiasmo e unità di intenti. E questa è una prerogativa fondamentale per chi vuole vincere il campionato”.

Venticinque anni, Fioretti vanta un buon curriculum in serie Di dove è sempre andato in doppia cifra. 32 reti in due stagioni col Pontevecchio, 14 lo scorso anno con la maglia del Legnago Salus. In questa prima parte di stagione con la Correggese sono quattro i centri totalizzati in quattrodici incontri disputati. Insomma un attaccante che rappresenta una garanzia per la categoria. In Lega Pro, invece, ecco le dieci marcature messe a segno in C2 con il Bellaria Igea Marina nel campionato 2011-2012.

Ma il mercato della Samb non si ferma a Fioretti. I tempi di recupero di Cosimi, operato al ginocchio lo scorso10 dicembre rischiano di allungarsi e per questo motivo la dirigenza rossoblù è corsa ai ripari assicurandosi le prestazioni  dell’estremo difensore classe ’97 Riccardo Mazzoleni. Proviene dal Latina, ma ha disputato la prima parte di stagione con la maglia dell’ Olbia, totalizzando otto gettoni di presenza. Sarà tesserabile solo a partire dal 4 gennaio, quando riaprirà il mercato professionistico. Per quella data sarà anche ufficializzato l’arrivo dell’ attaccante Di Federico dal Monopoli, ma proveniente dal Castelfidardo.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...

Lascia un commento