Concorso di Poesia

Samb: società multata di 2.500 euro, si valutano le condizioni fisiche di Marchi

SAN BENEDETTO –  Dopo un peirodo di stop  tornanno le multe per la Samb. Il club rossoblù ha ricevuto u ammenda di 2.500 euro alla Samb “perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel proprio settore tre petardi di notevole potenza, senza conseguenze; i medesimi intonavano cori offensivi verso l’opposta tifoseria”. Rapisarda e Stanco entrano in diffida.

Questo pomeriggio alla ripresa degli allenamenti diversi i calciatori rimasti ai box. Sono, però,  le condizioni fisiche di Alessandro Marchi a tenere in apprensione Capuano. Il centrocampista rossoblù ha riportato un’ elongazione muscolare e nelle prossime ore si sottoporrà ad accertamenti diagnostici per valutarne l’entità. La speranza è che venga scongiurata l’ ipotesi stiramento. Bellomo e Candellori, torneranno in gruppo da domani, mentre è ancora fermo Vittorio Esposito. Il fantasista sta curando un fastidio alla schiena. Ancora out Gabriele Bove.

Arbitro. Pordenone-Samb sarà diretta da Daniel Amabile di Vicenza, coadiuvato dagli assistenti Matteo Michieli e Gianluca Sartori di Padova. Curiosa, se così si può dire, la scelta nominare due segnalinee padovani ad affiancare il fischietto berico in una gara che vede protagonista la Samb, attualmente prima inseguitrice della capolista. Amabile, in questa stagione, ha già diretto la Samb nella trasferta di Meda contro il Renate conclusasi con il punteggio di 1-1.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...