San Benedetto, domenica 2 ottobre è la Giornata Nazionale del Si promossa da Aido

SAN BENEDETTO – Domenica 2 ottobre, è in programma la Giornata Nazionale del Sì promossa da Aido. I dirigenti Aido saranno presenti nelle principali piazze d’Italia con banchetti per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza di esprimere il proprio Sì alla donazione, in vita e in maniera consapevole.

Quest’anno, l’evento nazionale si terrà a Reggio Calabria, località scelta per sottolineare il legame di Aido con il Mezzogiorno d’Italia e il coinvolgimento di questa parte del Paese nelle battaglie che l’associazione porta avanti ogni giorno per la promozione e la diffusione della cultura del dono e l’importanza di consentire i trapianti d’organo ai pazienti che non hanno altra alternativa di cura.

“La forza di Aido – afferma la presidente nazionale Flavia Petrin – è nella sua storia, ormai prossima alla ricorrenza del cinquantennale, per la quale si sono aperte le celebrazioni da Udine, ricordando le origini friulane del fondatore Giorgio Brumat; nonché nella sua presenza, viva e coesa sul territorio nazionale, grazie a migliaia di volontari e donatori a cui va la nostra riconoscenza. Guardiamo al futuro, forti e consapevoli del nostro passato”.

L’infopoint del Gruppo AIDO Intercomunale di San Benedetto del Tronto, Grottammare e Monteprandone sarà presente sabato 1ottobre e domenica 2 ottobre presso l’Isola Pedonale di Viale Secondo Moretti con due obiettivi: l’informazione grazie ai volontari e al materiale divulgativo in distribuzione nelle piazze; e l’autofinanziamento, tramite la proposta di una confezione di caffè Illy in cambio di un contributo a sostegno dell’associazione.

Sarà, insomma, un fine settimana per colorare di rosso e bianco, i colori di Aido, le città, compresa quella grande “città virtuale” rappresentata dalla rete internet e dai mezzi di comunicazione

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...