San Benedetto: al via la seconda edizione del Seventy Time, si vivrà l’atmosfera musicale degli anni ’70

SAN BENEDETTO – Dopo il successo dell’ estate 2017 torna l’appuntamento con il Seventy Time. Un format musicale e artistico ideato dall’associazione culturale Expanse, dedicato alla musica degli anni settanta. È integrato nel progetto “Cambiare Musica 2”, una iniziativa di educazione alla musica e di prevenzione del disagio giovanile realizzata dall’associazione La Fenice di Amandola insieme alla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno. La manifestazione beneficia inoltre dei patrocini del Comune di San Benedetto del Tronto e del Consiglio Regionale – Assemblea Legislativa delle Marche.

“ll Seventy Time –spiega Massimiliano Tirante presidente dell’ associazione culturale Expanse- è una rassegna musicale che unisce il territorio Piceno, la comunità montana dei monti Sibillini e la Riviera delle Palme; l’evento sarà animato, infatti, da alcuni giovani musicisti dell’Orchestra Intermusic dei Sibillini dell’associazione La Fenice e dell’accademia musicale Lizard di San Benedetto del Tronto. Il Seventy Time si avvale della direzione artistica del maestro Lito Fontana, quest’anno anche nella veste di ospite come musicista”.

“Anche quest’anno –aggiunge Mario Ballatore– siamo riusciti ad organizzare questa due giorni. Una manifestazione che intendiamo riproporre anche nelle prossime stagioni estive. Siamo partiti a fari spenti ma abbiamo realizzato numeri importanti. Oggi abbiamo alzato il tiro con il gruppo austriaco Flo’S Jazz Casino, il top della musica Swing Jazz. Inoltre verranno a suonare anche gruppi di giovani di San Benedetto e della nostra Provincia. Il concerto di domenica si svolgerà in piazza Bice Piacentini una location estremamente suggestiva e che si sposa bene con la musica che proporremo. Per la prossima edizione volgiamo alzare ulteriormente il tiro per portare a San Benedetto un artista di fama internazionale con cui siamo già in contatto”

“Ringrazio Massimiliano Tirante e la sua associazione afferma l’assessore al commercio Filippo Olivieri– per avere portato questa manifestazione all’ interno di un cofanetto di eccellenze. Si tratta di musica per esperti che va anche a valorizzare l’estate della nostra città. Lo scorso anno mi sono permesso di fare un feed back di questa  manifestazione che ha riscosso un così tale successo che oggi numerosi turisti sono tornati in Riviera proprio per il Seventy Time”.

Questo il programma di Seventy Time. Domenica 15 luglio 2018 – piazza B. Piacentini (Paese Alto): ore 21, Concerto della Sezione Rock Orchestra Intermusic & Accademia Lizard di San Benedetto del Tronto. Ore22.30, Flo’S Jazz Casino – concerto Swing Jazz.

Lunedì 16 luglio 2018 – Chalet “Lido del Pescatore – conc. 13 bis” (Lungomare Nord) ore 20.30, serata funky soul-disco dance anni ’70 – DJ Luca Calem.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...