San Benedetto, di nuovo allagato il pontino che collega via Scarlatti a viale dello Sport

SAN BENEDETTO – E’ di nuovo impraticabile il pontino che collega via Sgambati a viale dello Sport. La pioggia di questi giorni lo ha di nuovo trasformato in un pantano con l’acqua alta almeno una decina di centimetri. Certo stiamo parlando di un pontino non molto frequentato ma che viene utilizzato dai ragazzi dell’ Ipsia per raggiungere il lungomare, dai calciatori della Samb per allenarsi al Merlini e, soprattutto, la domenica nelle gare interne dei rossoblù da numerosi tifosi che preferiscono parcheggiare le loro auto nelle vie parallele al lungomare.

Ed in questi casi i più temerari, tifosi, studenti e addirittura calciatori,  invece di allungare per il sottopasso di via Virgilio optano per l’attraversamento dei binari della ferrovia, mettendo così a repentaaglio la propria incolumità. Purtroppo il drenaggio naturale non basta ad assorbire tutta l’acqua. Si possono utilizzare accorgimenti tecnici tali da impedire che ad ogni pioggi il pontino diventi sempre impaticabile. E domani la Samb gioca in casa.Necessario, quindi un pronto intervento. Passerà qualcuno a svuotare il pontino? Ai posteri l’ardua sentenza.

pon

ti

no2

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento