San Benedetto: arrestato l’uomo accusato di avere dato fuoco ad almeno nove auto

SAN BENEDETTO – Un uomo di 39 anni di origini albanese è stato arrestato con l’accusa di avere dato fuoco nei mesi scorsi ad almeno nove macchine alcune delle quali di proprietà o riconducibili ad esponenti dei Carabinieri e della Polizia Municpale.

E’ stato fermato al termine di un’ operazione congiunta da parte degli uomini della Squadra Mobile, del Commissariato di via Crispi e dei Carabinieri. Da tempo, il 39enne era tenuto d’occhio dalle forze dell’ ordine che lo avevano individuato come possibile autore dei numerosi atti incendiari.

Settimana dopo settimana gli investigatori hanno stretto il cerchio arrivando così alla sua identificazione. L’uomo, nelle scorse settimane, era ai domiciliari per reati di altro genere. Carabinieri e  Polizia lo hanno raggiunto nella suaa abitazione a San Benedetto e lo hanno tradotto nel carcere di Marino del Tronto.

 

 

 

 

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...