San Benedetto, ballano in un locale ora rischia la chiusura

SAN BENEDETTO – Trovati a ballare in una discoteca di San Benedetto, scatta il cartellino arancione per un locale della Riviera delle Palme. Il locale era già nel mirino degli investigatori della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Ascoli Piceno.

I poliziotti del Commissariato di San Benedetto, nel corso dei controllo effettuati di routine, sono entrati nel locale e hanno notato che diverse persone erano prive di mascherine e stavano danzando al centro della pista, incuranti dei rischi per la salute cui stavano esponendo se stessi e gli altri.

A quel punto il gestore è stato redarguito sull’accaduto in modo da porre fine a quella incresciosa situazione, ma gli agenti lo hanno avvisato che avrebbero redatto rapporto su quanto accertato. Proprio ieri sera a lui è stato notificato il preavviso di chiusura, un vero e proprio cartellino arancione, e ora ha dieci giorni di tempo per replicare ai rilievi che gli sono stati mossi.

Il Questore Paolo Maria Pomponio gli ha contestato che all’interno del locale molte persone erano prive di protezioni e non a distanza di sicurezza, in difformità ai protocolli sanitari, ma anche che stavano ballando in barba allo specifico divieto. Ora spetta al gestore della discoteca spiegare come mai quella sera le cose gli siano sfuggite di mano.

Continuano allo stesso tempo gli schiamazzi notturni nelle vie del centro cittadino. I problemi principali si sono avuti nell’area di via Balilla, a ridosso della piazzetta Pazienza, ma anche in  via Montebello e in viale Secondo Moretti. Gruppi di ragazzi urlanti che hanno reso le cose difficili a chi voleva fare qualche ora di sonno.

Sono comunque continuati i controlli sui locali e sugli avventori effettuati dalla polizia del commissariato e dagli agenti di polizia locale. Non sono state rilevate irregolarità particolari.

Le forze dell’ordine hanno effettuato controlli anche ad Ascoli Piceno. Rischio multe per alcuni locali del centro.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...