San Benedetto, blitz dei Nas alla Farmacia del Madonna del Soccorso

SAN BENEDETTO – I Carabinieri del nucleo antisofisticazioni e sanità hanno sono intervenuti in giornata all’interno della farmacia dell’ospedale “Madonna del Soccorso” di San Benedetto del Tronto. Si sarebbe trattato di un controllo di routine che viene effettuato a campione negli hub dove sono stoccati i vaccini anti-covid.

Le dosi, molto preziose, devono infatti essere conservate correttamente in frigoriferi a -80 gradi. I Nas arrivati da Ancona avrebbero controllato dunque la gestione di tutta l’attività di stoccaggio dei vaccini che proprio ieri sono stati riforniti.

Dalle prime informazioni non sarebbero state accertate violazioni. Il controllo ha solo causato un leggero ritardo nella vaccinazione di circa 100 operatori sanitari del nosocomio sambenedettese che erano in lista per oggi.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...