San Benedetto: botte alla ragazza sul treno ed alla stazione, arrestato 44enne

carabinieri

SAN BENEDETTO – Un uomo di 44 anni è stato arrestato dai Carabinieri alla stazione di San Benedetto dopo un’ aggressione ai danni della sua compagna. Il fatto si è verificato ieri sera. Tutto è iniziato sul treno diretto a Brindisi. A bordo del convoglio il 44enne ha iniziato prima ad aggredire verbalmente la donna. Poi dalle parole è passato ai fatti.

Nonostante che fossero diretti in Puglia, i due sono scesi alla stazione di San Benedetto e qui la situazione è precipitata. La donna è scappata rifugiandosi dentro un bar con l’uomo che l’ha inseguita tentando di picchiarla di nuovo.

Fortunatamente sono intervenuti tempestivamente i Carabinieri che lo hanno arrestato con la ragazza che è finita al pronto soccorso con una prognosi di circa dieci giorni. L’uomo ora si trova rinchiuso nel carcere di Marino del Tronto.

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com