Festa della Liberazione a San Benedetto, gruppo di cittadini intona Bella Ciao

San Benedetto del Tronto - La Città ha celebrato il 25 aprile

SAN BENEDETTO – La città di San Benedetto ha celebrato il 25 aprile. Alle 11, in viale Secondo Moretti, c’è stata la deposizione delle corone di alloro ai Monumenti ai Caduti. Durante la celebrazione un gruppo di cittadini ha intonato Bella Ciao, in polemica con la scelta di non inserire il brano topico della Resistenza nel programma istituzionale.

Poi le autorità si sono trasferite nella sede dell’ Anmi in viale Marinai d’Italia dove una terza corona è stata collocata dinanzi al monumento che ricorda i caduti della Marina Militare. La mattinata è stata accompagnata dalle note del Concerto Bandistico Città di San Benedetto del Tronto.

“Oggi -ha detto il sindaco Pasqualino Piunti- non depositiamo solo corone in ricordo dei caduti ma questo atto rappresenta un sentito grazie a chi ha combattuto per permettere a tutti di vivere in un paese libero”.

 

 

 

 

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...