San Benedetto, convegno sul sistema Educativo Integrato da 0 a 6 anni


SAN BENEDETTO –  E’ stato presentato dall’’assessore alle politiche sociali Margherita Sorge e dalla responsabile per i servizi per l’infanzia del Comune Rita Tancredi (nella foto) il convegno “Sistema Educativo Integrato 0-6 nella Riforma della Scuola –Legge n°107/2015”. L’iniziativa promossa dal Comune di San Benedetto è volta ad analizzare e discutere le importanti ricadute che la riforma “Buona Scuola” avrà sugli istituti che accolgono i bambini fino ai 6 anni. “È un convegno molto importante che discute un tema altrettanto importante della riforma – dice l’assessore Sorge – perché i suoi effetti influenzeranno positivamente non solo le strutture scolastiche, ma andranno a incidere in maniera benefica anche sulle famiglie dei bambini e sugli enti interessati”.

Scopo della convention è quello di aprire una nuova fase per l’istruzione dei giovanissimi e tracciare una prospettiva per il breve e medio periodo che permetta alle istituzioni locali di muoversi in concomitanza con la riforma. «Il convegno –spiega Rita Tancredi- ci permetterà di discutere in una sede il più ampia possibile degli strumenti che la riforma ci mette a disposizione. Grazie al sostegno dei dirigenti di tutti gli istituti locali siamo riusciti non solo a operare in anticipo sulla stessa riforma, ma a fare di San Benedetto una città esemplare nella propria esperienza in questo settore».

Il convegno si terrà presso l’ auditorium comunale Tebaldini venerdì prossimo 29 gennaio a partire dalle ore 15.Vi prenderanno parte anche Loretta Bravi (assessore “formazione e scuola della Regione Marche) Graziella Gattafoni (dirigente P.F. Istruzione e Diritto allo Studio della Regione Marche), Nice Terzi (Presidente del Gruppo nazionale Nidi e Infanzia) Tiziana Borini (assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Ancona) e Laura D’Ignazi (dirigente scolastico IC Centro di San Benedetto del Tronto).

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...

Lascia un commento