San Benedetto: Festa della Madonna della Marina, gli eventi civili e religiosi

SAN BENEDETTO – E’ statpo ufficializzato il calendario degli eventi in programma per la Festa della Madonna della Marina dal 20 al 29 luglio.

Programma Religioso

Venerdì 20 – ore 21 – Chiesa S. Filippo Neri,Santo Rosario e Santa Messa presieduta da Don Gabriele Paoloni.

Sabato 21 – ore 21.30 – Peregrinatio Mariae Dalla Chiesa S. Benedetto Martire alla Chiesa Madonna del Suffragio. Saranno piazza Sacconi, Voltattorni, Conquiste, Madonna della Pietà, Centro Caritas Diocesana, Manara, Chiesa Madonna del Suffragio.

Domenica 22 – ore 21 – Chiesa Madonna del Suffragio, Santo Rosario e Santa Messa presieduta da don Gianni Capriotti.

Lunedì 23 – ore 21.30 – Peregrinatio Mariae, dalla Chiesa Madonna del Suffragio alla Chiesa S. Giuseppe. Saranno interessate le seguenti vie: Chiesa Madonna del Suffragio. Manara. Bixio. Fileni, piazza C. Battisti, XX Settembre. Piazza Matteotti.

Martedì 24 – ore 21 – Chiesa S. Giuseppe, Santo Rosario e Santa Messa presieduta da P. Valerio Valeri.

Mercoledì 25 – ore 21.30 – Peregrinatio Mariae Da piazza Matteotti a via Mentana. Saranno interessate le seguenti vie: Piazza Matteotti, viale Moretti, Gramsci, Galilei, S. Martino, La Spezia Custoza, Pizzi, Mentana.

Giovedì 26 – ore 21 – Via Mentana, Santo Rosario e Santa Messa presieduta da mons. Romualdo Scarponi. Al termine: Trasferimento in forma privata dell’immagine della Madonna della Marina presso l’Associazione Pescatori Sambenedettesi in via Marinai d’Italia.

Venerdì 27 – ore 9.30 – Porto di San Benedetto del Tronto, Benedizione dei Motopescherecci. Ore 19 – Porto Turistico di San Benedetto del Tronto Benedizione delle Imbarcazioni.

Sabato 28 – ore 18 – Porto di San Benedetto del Tronto, (Banchina di riva “ Malfizia”), Processione in mare aperto della flottiglia peschereccia sambenedettese, benedizione del mare e onoranze ai caduti nello specchio antistante il santuario di San Francesco di Paola.

ore 21 – Porto di San Benedetto del Tronto (Banchina di riva “ Malfizia”), Santo Rosario e Santa Messa presieduta da S. E. R. Mons. Carlo Bresciani. Al termine: Trasferimento con scorta d’onore dell’ Immagine della Madonna della Marina nella Capitaneria di Porto.

Domenica 29 – ore 18.45 – Porto di San Benedetto del Tronto (Banchina di riva “Malfizia”), Solenne Processione verso la Basilica Cattedrale con la venerata immagine della Madonna della Marina; la processione sarà presieduta da S. E. R. Mons. Carlo Bresciani e sarà accompagnata dalla Banda Musicale di San Benedetto del Tronto. Saranno interessate le seguenti vie: Faliero, Colombo, Fiscaletti, Gramsci, Galilei, San Martino, Pizzi, piazza Nardone.

ore 19.30 – Piazza della Basilica Cattedrale, Santa Messa solenne presieduta da S. E. R. Mons. Carlo Bresciani, che al termine impartirà la Benedizione papale e consegnerà il Palio “Madonna della Marina 2018”. Animerà la Cappella Musicale Cattedrale.

Programma Civile (la maggior parte degli spettacoli in piazza Mar del Plata).

Giovedì 26 – ore 19 – Apertura Stand gastronomici “Che cozze vuoi”, Bruschetta con cozze alla marinara gratis per tutti. Giovedì 26 – ore 20.30 – “Importo festival” Concorso musicale tra giovani band emergenti del territorio. Dalle 21 alle 24 – 4 spettacoli di fontane danzanti.

Venerdì 27 – ore 19 – Apertura Stand gastronomici  nuova darsena molo sud. Ore 20.30 – 1° Motoraduno Harley Davidson “Madonna della Marina” a cura del motoclub V Picenum Free Chapter di San Benedetto del Tronto aperto a tutti gli harleysti. Ore 21 – “L’ultima pellicola del cinema Broadway”, spettacolo danzante a cura dell’UTES di San Benedetto del Tronto. Regia di Stefano Marcucci. ore 21 – Torneo di burraco per beneficenza organizzato da U.S. Acli Provinciale presso i locali del circolo culturale “Mare Bunazz”. Dalle 21 alle 24 – 4 spettacoli di fontane danzanti.

Sabato 28 – ore 14.30-16.30 – Palio velico tra i quartieri le gare si terranno nel tratto di mare antistante il giardino sul pennello. Alle ore 22.30 la premiazione e i saluti del sindaco e cerimonia di presentazione bandiera blu. ore 9 – 12 qualificazioni, ore 15-18 finali. Ore 19 apertura Stand gastronomici. Ore 23 “La Baia di San Benedetto”, serata musicale anni 80/90 con Maurizio e i ragazzi della Terza C. Dalle 21 alle 24 – 4 spettacoli di fontane danzanti

Domenica 29 – ore 19 apertura Stand gastronomici. Ore 21 Thelma & Louise 2.0 Visualshow. Dalle 21 alle 24 – 4 spettacoli di fontane danzanti. Dalla mezzanotte gran finale con il tradizionale spettacolo pirotecnico.

“E’ stato bello -dicono Stefano Gaetani e Giovanni Filippini dell’ associazione San Benedetto in festa- coinvolgere tanta gente e in tanti hanno collaborato. Altri invece hanno preferito solo apparire. Noi puntiamo a fare diventare la Madonna della Marina come  la festa della famiglia e farla diventare la festa di tutta la nostra città. Un sentito ringraziamento va a tutti gli sponsor che ci sono stati vicini nell’organizzazione di tutti questi eventi”.

“E’ la Festa delle feste -aggiunge il sindaco Pasqualino Piunti -per chi guida San Benedetto è una grande soddisfazione vedere tutte le componenti cittadine unirsi per celebrare al meglio questa manifestazione che rappresenta la storia della nostra città. Tutto viene organizzato nel miglior modo possibile a partire dalla sicurezza. E’ per davvero la festa di tutti noi”.

“Nella festa della Madonna della Marina –afferma il parroco della Cattedrale don Romualdo Scarponi – traspare il cuore dei sambenedettesi. Tutti uniti per questa manifestazione estremamente sentita come quella per il patrono San Benedetto Martire. E’ già iniziato ieri con la Peregrinatio Mariae dall’ Istituto delle Suore Battistine fino alla chiesa di San Filippo Neri, il calendario delle iniziative religiose che proseguiranno anche nei prossimi giorni”.

Particolari disposizioni per quanto riguarda la sicurezza merita la processione in mare di sabato prossimo 28 luglio come previsto dal Governo dopo i fatti di Torino nel giugno 2017. “Capisco la volontà dei cittadini di parteciparvi –dice il comandante della Capitaneria di Porto Alessio Morelli– ma si deve tenere presente i problemi del fondale di accesso al porto. E quindi ciascun armatore non potrà imbarcare più di venti persone. Alla processione è prevista la partecipazione di almeno tredici pescherecci”.

“Anche quest’anno – è il consigliere comunale Pierfrancesco Troli che parla- siamo riusciti ad organizzare questa festa nel miglior modo possibile. Ringrazio gli Uffici Comunali e la Polizia Municipale nella gestione organizzativa. E’ giusto e doveroso dover spendere qualche parola di ringraziamento nei loro confronti di chi lavora dietro le quinte per il grande lavoro che fanno. E infine ringrazio i membri dell’associazione San Benedetto in Festa con in testa Giovanni Filippini e Stefano Gaetani”.

Si rinnoverà anche l’appuntamento con il Palio Velico, organizzato dal Circolo Nautico Sambenedettesee dalla Lega Navale Italiana. “Recuperiamo –dice il promoter Manrico Urbani- questa manifestazione sportiva che si terrà nella zona del molo sud. Campione in carica è il quartiere Fosso dei Galli. Il Palio Velico, ad oggi, è l’ unico momento di sport della festa. L’idea è nata cinque anni fa riportando quello che si faceva 40 anni prima con la gara dei pattini. Se cresce la competizione possiamo inserire il prossimo anno anche altre discipline creando così una specie di giochi senza frontiere”.

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...