San Benedetto, Giuseppe Coccia nominato nuovo comandante della Polizia Municipale

SAN BENEDETTO – Con la delibera della giunta municipale n. 3/2017 è stata riorganizzata la macrostruttura comunale con la previsione di  7 settori corrispondenti a una dotazione organica di 7 dirigenti. A seguito della riorganizzazione sono stati incaricati solo 5 dirigenti a tempo indeterminato per la direzione dei suddetti settori e avviata la procedura per l’incarico a tempo determinato di un dirigente del settore “pianificazione del territorio e attività produttive”, procedura tuttora in corso, per un totale di 6 dirigenti per 7 settori, posto che i due settori “Polizia Municipale” e ” “affari Generali e Appalti” sono stati assegnati entrambi ad un unico dirigente.

Con i decreti sindacali n. 8 e 9 del 04/04/2017, di modifica dei precedenti incarichi, sono stati assegnati i due settori, precedentemente accorpati sotto un unico dirigente, a due dirigenti. Più precisamente, a capo della “Polizia Municipale” è stato incaricato il dott. Giuseppe Coccia, mentre al  dott. Roberto de Berardinis è stato confermato l’incarico di direzione del Settore “Affari Generali e Appalti”. Con l’incarico a Coccia tutti i settori previsti dalla riorganizzazione della struttura comunale hanno ora a capo un dirigente.

“La scelta di incaricare quest’ultimo -scrive in una nota luigi Cava capo di gabinetto del sindaco- resa possibile dallo scorrimento della graduatoria vigente nell’Ente, ha inoltre risposto all’esigenza di  acquisire un dirigente di  comprovata professionalità e competenza ed ha consentito di ottenere un risparmio di spesa in quanto con tale operazione viene posto a carico del bilancio comunale solo la differenza stipendiale, essendo lo stesso già dipendente di questo Ente con qualifica di funzionario vice comandante”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento