San Benedetto: il cadavere alla Sentina forse è di una turista ceca, proseguono le indagini

SAN BENEDETTO – Potrebbe essere di una giovane turista ceca il corpo senza vita trovato in balìa del mare alla Riserva Sentina domenica scorsa.

La donna, ripescata da alcuni bagnanti, secondo le indagini della Questura, era in vacanza a Martinsicuro assieme al suo compagno, e anche lui da giorni non avrebbe fatto rientro nell’appartamento preso in affitto.

Per questo si teme una doppia tragedia dopo un bagno al mare vicino alla foce del Tronto e sono state avviate anche le ricerche in mare del ragazzo.

La procura di Ascoli Piceno intanto ha avviato contatti con l’Ambasciata e il Consolato in attesa dell’autopsia fissata a domani, mentre già oggi si svolgeranno alcuni esami medici. Dunque la svolta a questo giallo dovrebbe essere vicina.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...