San Benedetto, il cartellone degli eventi per contrastare la violenza sulle donne

SAN BENEDETTO – In occasione del 25 novembre, Giornata ONU per l’eliminazione della violenza contro le donne, l’Amministrazione  comunale di San Benedetto del Tronto, attraverso il Tavolo Permanente Pari Opportunità, ha promosso una serie di iniziative tese a sensibilizzare l’opinione pubblica su un fenomeno che purtroppo fa parte della cronaca di ogni giorno.

Il cartellone, intitolato “Mai più sole”, vede il coinvolgimento di diverse associazioni, organizzazioni ed enti che, a vario titolo, si occupano di violenza di genere e che organizzano iniziative finalizzate ad aumentare la consapevolezza sull’argomento.

L’Unione Sportiva ACLI proporrà un itinerario culturale che martedì 20 novembre racconterà la storia di “San Benedetto e le donne”, partendo alle 9.30 dal Museo del Mare ed esplorando diversi luoghi d’interesse della città.

Tante le iniziative previste per venerdì 25 novembre:

– verrà inaugurato all’esterno del civico Municipio un murales realizzato dall’associazione culturale “Astrolabio” e raffigurante due figure femminili;

– alle 10.00, il Liceo Classico “Leopardi” ospiterà un incontro dedicato al tema dello “stupro informatico” con la partecipazione dell’avv. Clarice Carassi e la prof. Agnese Monaldi;

– alle 16.30, alla Palazzina Azzurra, il Comitato Pari Opportunità dell’Ordine degli Avvocati di Ascoli Piceno organizzerà un incontro con l’avvocato Iacopo Benvieri, autore del libro “Cosa indossavi? Le parole nei processi penali per violenza di genere”;

– alle 18, al campo sportivo “Europa”, si terrà l’iniziativa “Cartellino rosso alla violenza”, una partita di calcio che vedrà la squadra femminile della Sambenedettese Calcio incontrare in una partita amichevole la Polisportiva Mandolesi di Porto San Giorgio;

– alle 21, a Palazzo Piacentini, proiezione del documentario  “Nilde. Il tempo delle donne” di Pietro Merez, a cura della Fondazione Libero Bizzarri.

Nel corso della giornata verrà inaugurata una sezione della Biblioteca comunale “Giuseppe Lesca” interamente dedicata alle donne, contenente circa 300 volumi tutti declinati al femminile con ambiti di interesse che spaziano dalla narrativa, alla storia, al femminismo, all’arte, al cinema e alle graphic novel.

Sabato 26 Novembre, alle 15, dalla Torre dei Gualtieri l’organizzazione “On the Road” guiderà una passeggiata sonora dal titolo “Donna con te”, con il supporto di tracce audio collegate a specifici luoghi di interesse culturale del Paese Alto che i partecipanti potranno ascoltare direttamente dal proprio smartphone.

Un’altra passeggiata, la “Camminata Antiviolenza” partirà alle 9.30 dal centro commerciale “Porto Grande” e attraverserà la Riserva Naturale Sentina.

“Il programma – commenta l’assessore alle Pari Opportunità Lina Lazzari – è l’occasione per fare il punto sulle diverse azioni portate avanti in modo trasversale tra istituzioni e  associazioni per dare una risposta univoca a una situazione sempre più allarmante. Il 25 novembre è una giornata, ma l’impegno alla prevenzione e al contrasto alla violenza sulle donne deve essere quotidiano, in particolare sul fronte educativo e culturale”.

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...