San Benedetto, il sindaco Piunti ringrazia tutte le forze dell’ ordine per le brillanti operazioni effettuate

SAN BENEDETTO – Il sindaco di San Benedetto del Tronto Pasqualino Piunti ha inviato una lettera di sentiti ringraziamenti agli esponenti delle forze dell’ ordine che nei giorni passati si sono resi protagonisti di importanti operazioni sul territorio che ha portato all’ arresto di diverse persone per reati che vanno dalla rapina allo spaccio di stupefacenti.

“Sento la necessità di manifestare a Voi e a tutto il personale alle Vostre dipendenze -si legge nella missiva spedita al colonnello Ciro Niglio, comandante provinciale dei Carabinieri, al capitano Marco Vanni, comandante della Compagnia dei Carabinieri di San Benedetto e al dott. Leo Sciamanna dirigente del Commissariato di Pubblica Sicureezza – il sentimento di profonda gratitudine della Città per le brillanti operazioni condotte in queste settimane che hanno permesso di smantellare organizzazioni criminali dedite alle rapine, ai furti e allo spaccio di stupefacenti le cui imprese criminose avevano destato non poco sconcerto nella popolazione.

“Tali operazioni -aggiunge il primo cittadino rivierasco- confermano, come già ribadito nel corso delle recenti riunioni del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza pubblica, che il presidio dello Stato sul nostro territorio è quantomai saldo e che nessuno può pensare che quest’area possa diventare terra di scorribande senza la certezza di essere individuati e consegnati alla giustizia. Sono convinto, alla vigilia di una nuova stagione turistica, che quest’attenzione rimarrà inalterata anche in futuro e che San Benedetto -conclude Piunti- potrà sempre contare sulla vostra dedizione e il vostro impegno per assicurare la serena e pacifica convivenza”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...