San Benedetto, il sindaco Piunti: “Sostituto all’ altezza del dott. Siquini per il reparto di chirurgia del Madonna del Soccorso”


SAN BENEDETTO – E’ sempre il tema della sanità a tenere viva l’attenzione in Riviera. Il trasferimento del dott. Walter Siquini dall’ ospedale di San Benedetto a quello di Macerata di cui è diventato dirigente del reparto di chirurgia, ha indotto il sindaco Pasqualino Piunti ad inviare una lettera ai massimo vertici dell’ Area Vasta 5.

“Il trasferimento del dott. Walter Siquini -scrive il primo cittadino rivierasco- pone l’impellente ed assoluta esigenza di individuare un’immediata sostituzione con un professionista di pari valore che sappia garantire al Madonna del Soccorso gli stessi livelli di qualità raggiunti negli ultimi otto anni nel reparto Chirurgia. Sarebbe impensabile e gravissimo qualsivoglia ritardo nella scelta di uno specialista qualificato che dovrà farsi carico delle numerose incombenze che gravano sul nosocomio sambenedettese”.

“E’ appena il caso di ricordare -aggiunge Piunti- che l’ospedale di San Benedetto accoglie numerosi pazienti di altre regioni e del vasto hinterland dell’entroterra. Già nella giornata di oggi attiverò gli uffici per fissare quanto prima un incontro con il Direttore dell’Area Vasta, dott. Cesare Milani, al fine di rappresentargli l’urgenza di porre in essere tutte le procedure necessarie per la immediata sostituzione del dott. Siquini”.

 

 

 

 

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...