Concorso di Poesia

San Benedetto: infortunio in alto mare, marittimo soccorso dalla Guardia Costiera

SAN BENEDETTO – Un marittimo di 35 anni è rimasto ferito questa mattina a bordo del peschereccio Umberto Padre, mentre si trovava in attività di pesca ad oltre 40 miglia dal porto di San Benedetto del Tronto. L’uomo è scivolato, battendo violentemente la testa.

E’ stata subito allertata la sala operativa della Guardia Costiera che ha inviato una motovedetta con a bordo anche personale del 118, che ha raggiunto il peschereccio provvendo alle prime cure del marittimo.

Intorno alle 10.30 il ritrono in porto con l’uomo che è stato caricato sull’ ambulanza del 118 e trasportato al Madonna del Soccorso per tutti i controlli del caso.

 

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...