San Benedetto, Laura Gorini (Lega Salvini Premier): “Dopo il trionfo alle Regionali, subito al lavoro per le amministrative del 2021”

SAN BENEDETTO – La Lega Salvini Premier ha raggiunto nella Regione Marche un risultato storico, ed è il primo partito della coalizione. Un risultato positivo che permette al coordinamento di San Benedetto del Tronto di guardare al futuro con ottimismo, in vista delle amministrative del 2021.

Giusto il tempo di festeggiare e i salviani si rimetteranno al lavoro per costruire insieme al Commissario provinciale Enrico Fioroni e al Commissario Nazionale per le Marche Riccardo Augusto Marchetti la squadra per le Comunali del prossimo anno.

“Siamo pienamente soddisfatti del risultato ottenuto dal nostro partito-dice Laura Gorini coordinatrice rivierasca- grazie al quale la nostra regione è stata strappata al malgoverno della sinistra. A livello di coordinamento locale la campagna elettorale appena conclusa è stata per noi una grande sfida. Abbiamo fatto un gioco di squadra che ci ha allontanato da logiche puramente territoriali per sostenere candidati competenti e di grande esperienza.

Sicuramente la mancanza di un nostro candidato sambenedettese ha reso per noi la sfida molto più impegnativa, ma tutto il coordinamento cittadino è stato determinante per portare all’elezione del primo consigliere regionale leghista nella storia della nostra provincia. Facciamo un grande in bocca al lupo al neo eletto Andrea Maria Antonini, certi che avendo condiviso con noi programmi e problematiche sambenedettesi in qualità di ex commissario provinciale, saprà ora farsi interprete delle esigenze di tutta la nostra cittadinanza.

Un grazie a tutti gli altri candidati che hanno contribuito alla buona riuscita di queste elezioni e soprattutto un plauso al nostro Commissario regionale Onorevole Riccardo Augusto Marchetti che ci ha guidati verso il traguardo e a tutti i militanti e sostenitori che hanno combattuto a fianco del partito e di Matteo Salvini per assicurare al centrodestra la vittoria finale.

Appena il tempo di festeggiare e saremo di nuovo tra la gente per intraprendere la nuova grande sfida delle comunali. Avere finalmente un nostro referente regionale ci permetterà di portare avanti quelle tematiche, tra cui sanità e infrastrutture, per cui ci siamo battuti in questi anni”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com