San Benedetto, l’avv. De Berardinis lascia la Polizia Municipale. Giuseppe Coccia nuovo comandante

SAN BENEDETTO -L’ avv. Roberto De Berardinis non è più il nuovo comandante della Polizia Municipale. L’ incarico gli era stato affidato dall’ amministrazione comunale, nel quadro di riordino dei dirigenti comunali. Nuovo responsabile è il vice comandante Giuseppe Coccia.

Questa la nota stampa inviata dall’ avv. Roberto De Berardinisi in cui spiega i motivi per cui è costretto a rinunciare all’ incarico. “Si rende noto che, nel corso di routinari controlli medici finalizzati ad accertare l’idoneità dei lavoratori dell’Ente, il medico aziendale  ha appena certificato che il sottoscritto, avv. Roberto De Berardinis, pur essendo idoneo dal punto di vista psicofisico a svolgere le funzioni dirigente pubblico, non è altresì, per motivi di salute, idoneo a svolgere quelle di Comandante della Polizia Municipale. Pertanto ho doverosamente e tempestivamente informato il Sindaco di tale imprevisto impedimento. Il Sindaco, nel prenderne atto, ha disposto che, con decorrenza immediata, le funzioni di comandante della Polizia Municipale siano pertanto affidate al vicecomandante dr. Giuseppe Coccia”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento