San Benedetto: Matteo Terenzi e Michele Cavallero della Lega Navale Italiana ai mondiali O’ PEN BIC di Quiberon (Francia)


SAN BENEDETTO –  Due giovani velisti sambenedettesi ai campionati del mondo “O’PEN BIC” che si terranno dal 17 al 23 luglio a Quiberon, località francese della Bretagna sull’ Oceano Atlantico. Si tratta degli under 16 Matteo Terenzi (vice campione italiano di categoria) e Michele Cavallero, entrambi tesserati con la sezione rivierasca della Lega Navale Italiana.

“Sono felice –dice il presidente Adele Mattioli- di questa partecipazione di prestigio che ci inorgoglisce per tutto il lavoro e l’impegno profuso per preparare questo importante evento con due ragazzi di San Benedetto del Tronto tra i migliori a livello nazionale, seguiti dal nostro allenatore delle Squadre Agonistiche di Vela, Romolo Emiliani. Sono convinta che in Francia, entrambi conquisteranno degli ottimi risultati”.

“Una bella avventura –aggiunge il diesse della Lega Navale Italiana Riccardo De Falco- anche perché partecipare ad un mondiale alla loro età è già meraviglioso. I nostri ragazzi affronteranno team fortissimi e per noi è un orgoglio sostenerli sotto ogni punto di vista”. “Auguro ai nostri giovani velisti –è Alfonso Sgattoni che parla- un bel successo. A loro vanno i complimenti di tutta la Lega Navale Italiana per la passione che li sta guidando nel mondo della vela ed al tecnico Emiliani per averi guidati con sagacia in questi mesi”.

“In Bretagna –afferma il tecnico Romolo Emiliani- troveremo un campo di regata molto diverso da quello in cui siamo abituati. Si gareggerà nell’ oceano Atlantico con maree più forti rispetto all’ Adriatico. Non sarà semplice ma sono convinto che i ragazzi daranno il massimo. Le classifiche danno favoriti i tedeschi ma i francesi giocheranno in casa e quindi partono in vantaggio rispetto agli altri equipaggi conoscendo bene le condizioni meteo-marine in cui si gareggerà. Da tenere d’occhio anche le imbarcazioni australiane, americane e delle Bermuda che sono in forte ascesa. In tutto, al via ci saranno 250 velisti ma sono convinto che Matteo e Michele diranno la loro in questa competizione iridata”.

“Daremo il massimo –dicono Matteo Terenzi e Michele Cavallero-  per cercare di raggiungere il miglior risultato possibile. In questi mesi ci siamo allenati veramente bene e siamo pronti  per fare una bella figura. Cogliamo l’occasione per ringraziare lo sponsor Lorenzo Antonelli che ci ha sostenuto tantissimo per questa trasferta in Francia”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...

Lascia un commento