San Benedetto, il mercato infrasettimanale si apre al sociale

Pagina singola - 4 (mobile, www.tmnotizie.com)

SAN BENEDETTO – La Giunta di questo pomeriggio ha dato l’ ok alla delibera che prevede l’accoglienza temporanea presso i mercati settimanali del martedì e del venerdì delle cooperative di tipo B di cui alla legge 381/1991 e delle associazioni di promozione sociale. Avranno a disposizione tre aree centrali tutte ubicate in viale Secondo Moretti. In tal senso è prevista una normativa del genere per quanto riguarda le fiere, le cosiddette aree della solidarietà. La delibera sarà valida fino al 31 dicembre 2018.

“Questa amministrazione –dice l’assessore alle politiche sociali Emanuela Carboni– è sempre molto attenta al sociale. In questo modo le cooperative e le associazioni avranno l’opportunità di esporre e vendere la propria merce con l’unico obiettivo di potersi autofinanziare. Un ringraziamento va al nostro ufficio commercio che ha studiato bene nella delibera tutte le modalità di attuazione. Invito i cittadini a visitare questi spazi ed anche ad acquistare gli oggetti prodotti per le festività natalizie”.

“Ringrazio –aggiunge l’assessore al commercio Filippo Olivieri– la mia collega Emanuela Carboni per avere dato questa importante opportunità al nostro settore che, così, amplia l’offerta alla clientela con prodotti artigianali che verranno venduti a fini benefici. Pensiamo che le domande che saranno numerose le domande che perverranno al nostro ufficio. Speriamo di accontentare tutti e nel caso in cui dovessero sorgere dei problemi potremo anche adottare una rotazione fra gli aventi diritto.”.

Il  direttore dell’ ufficio commercio Claudio Salvi esplicita le modalità della delibera. “Secondo me dovrebbero arrivare al nostro ufficio una decina di richieste. E questo è già un numero elevato. Tra domani e dopodomani pubblicheremo l’avviso pubblico di partecipazione sull’ Albo Pretorio. Infine faremo firmare al presidente della cooperativa sociale e dell’ associazione che rientrano nei parametri di legge una dichiarazione in cui si impegna a reinvestire al loro interno gli utili derivanti dalle vendite”.

print

Commenti

commenti

Articoli collegati

In caricamento...