San Benedetto, Padre Leopoldo Cristinelli 60 anni di fede e cultura

SAN BENEDETTO – Grande festa domani, giorno dell’ Immacolata Concezione, nella comunità dei Padri Sacramentini per il sessantesimo di sacerdozio di padre Leopoldo Cristinelli. Fu ordinato sacerdote a San Benedetto l’ 8 dicembre 1960 dall’ allora vescovo Mons. Vincenzo Radicioni alla presenza dei sette fratelli e della mamma Engarda Paola (il padre Battista era morto nel 1954) che ebbe un ruolo importante sulla sua vocazione religiosa insieme al fratello anche lui Sacramentino don Aldo Lucio, scomparso il 14 maggio all’età di 92 anni.

Nelle memorie sulla sua ordinazione Padre Leopoldo scrive così: “La presenza della mamma, per il figlio, è un’ottima credenziale con cui presentarsi sicuro a Dio ed ottenere più facilmente il placet per il suo avanzamento verso il sacerdozio, presentando non solo il suo povero bagaglio personale ma anche i meriti di una madre a cui Dio non è certo indifferente”.

Oggi all’ età di 86 anni Padre Leopoldo Cristinelli continua a svolgere la sua funzione di cappellano e assistente ecclesiastico dei medici cattolici (Amci) presso l’ospedale Madonna del Soccorso.

Ricco il curriculum della sua formazione religiosa e culturale che inizia nel seminario di Ponteranica per proseguire poi a San Benedetto dove approfondisce gli studi teologici e filosofici per poi conseguire a Roma nel 1964 e nel 1965 la licenza in teologia e filosofia. Nel 1974 padre Leopoldo si laurea in Filosofia all’ Università Cattolica di Milano. Studi che gli permisero di diventare preside del ginnasio di Ponteranica dal 1965 al 1975.

Tornato a San Benedetto ricopre per tre anni il ruolo di superiore della comunità religiosa e per 26 anni è docente di filosofia e storia nei licei cittadini. Padre Leopoldo ha anche trascorso due anni a Gerusalemme dal 1997 al 1999 dove ha frequentato l’Istituto Biblico Francescano.

Nel novembre 1980 fu anche capo delegazione degli infermieri che diede soccorso ai terremotati dell’ Irpinia nell’ospedale di Bisaccia. Questo il messa di padre Leopoldo Cristinelli alla comunità sambenedettese.

Vi annuncio il 60° della mia Consacrazione Sacerdotale: come allora nella nostra Chiesa : 8 Dicembre 1960-8 dicembre 2020. Un invito ad unirvi con me alla preghiera di ringraziamento a Dio che mi ha concesso questo lungo   Pellegrinaggio Sacerdotale.

Celebrerò al solito alle ore 12, ma poichè i posti sono limitati, l’invito è particolarmente alla preghiera perché il Signore mi accompagni  per la parte che vorrà ancora concermi del mio pellegrinaggio sacerdotale.

Anch’io pregherò per voi, perché il cammino che abbiamo fatto insieme continui per tutti con   l’aiuto del Signore”.

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...