San Benedetto, Pajarà in festa con la commedia Totte a reclamà. Un teatro a cielo aperto in via Laberinto

SAN BENEDETTO –  “Totte a reclamà”, questa la commedia che a partire dalle 18.30, animerà via Laberinto, una zona storica della città. Pajarà in Festa richiamerà al Mandracchio tutti gli appassionati del vernacolo sambenedettese che rivivrà grazie nella rappresentazione scritta da Massimo Portusi e Mario Lanciotti e messa in scena dalla compagnia teatrale Fuori di Testo con la collaborazione dell’ associazione Amici di via Laberinto.

“Ci saranno –spiegano i rappresentanti di Fuori di Testo- diversi personaggi  che si affacceranno all’ ufficio reclami e diranno la loro. Si tratta di episodi collegati e quindi non sarà necessario seguire tutta la commedia che durerà almeno un paio di ore. Nell’ intervallo, poi, Giuseppe Ricci e Antonietta Del Zompo reciteranno delle poesie in vernacolo sambenedettese. Sarà una gran bella festa e le risate sono assicurate”.

“Siamo estremamente felici –dicono gli esponenti dell’ associazione Amici di via Laberinto-  di accogliere nel cuore della città un evento di questo tipo. Il nostro obiettivo è quello di portare avanti tutto ciò che riguarda la nostra storia ed il nostro dialetto”.

“Per l’amministrazione comunale –è l’assessore alla cultura Annalisa Ruggieri che parla- è importante avere trovato la collaborazione di cittadini che amano San Benedetto come l’ associazione Amici di via Laberinto e la compagnia Fuori di Testo. In poco tempo siamo riusciti ad allestire una commedia in vernacolo che si svolgerà in una delle zone storiche della nostra città. Ringrazio per la collaborazione l’assessore Pierluigi Tassotti, il consigliere Pierfrancesco Troli e tutti coloro che si sono impegnati nella sua realizzazione. Grazie a questa sinergia abbiamo riportato il Natale al centro, dalla Palazzina Azzurra al Torrione. Il vernacolo verrà esaltato in un posto storico per San Benedetto, nella via che legava il Torrione al mare. Sarà un vero e proprio teatro a cielo aperto”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...

Lascia un commento