San Benedetto, presentata la grande festa per l’arrivo dell’ ultima tappa della Tirreno-Adriatico


SAN BENEDETTO – Presentato ufficialmente il gran finale della 57esima edizione della Tirreno-Adriatico. Domenica 13 marzo il lungomare di San Benedetto sarà il teatro dell’ultima tappa la San Benedetto del Tronto-San Benedetto del Tronto di 159 km. Dopo diversi anni di cronometro si torna alla tappa in linea con la volata finale in viale Buozzi. All’evento sportivo si abbinano anche alcune iniziative per rendere ancora più attrattivo questo evento.

Blu, come la maglia del leader della corsa, dopo la tappa di oggi lo sloveno Tadej Pogacar, sarà il colore caratterizzante della tappa con il monumento di Ugo Nespolo Lavorare, lavorare, lavorare che nella notte tra sabato e domenica acquisirà quella tonalità.

La parola solidarietà, poi, la farà da padrone con diversi messaggi di pace che saranno promossi dai bambini sambenedettesi. Agli alunni delle elementari, infatti, saranno consegnate bandierine raffiguranti da un lato il tricolore dell’Italia e dall’altro un messaggio di solidarietà e amicizia.

Inoltre, sabato pomeriggio alle 18.30 nella sala consiliare del Municipio si terrà la presentazione del libro “Una corsa… Dal mare verso il mare”. Interverrà l’autore Stefano Novelli, affiancato dal giornalista Patrizio Patrizi. Saranno ammesse in sala non più di 90 persone, che dovranno essere in possesso di green pass rafforzato e mascherina Ffp2.

L’ultima tappa andrà in onda a partire dalle 14.10 su Rai2, ma già dalle 13.30 gli appassionati di ciclismo potranno sintonizzarsi su Rai Sport. Diretta anche sul canale satellitare Eurosport nella piattaforma Sky.

Per San Benedetto un importante ritorno a livello di immagine. Il lungomare rivierasco dal 1967 ospita la tappa finale della Tirreno-Adriatico, ad eccezione della prima edizione, quando fu sede d’arrivo della seconda delle tre frazioni con finale a Pescara.

La tappa partirà nella mattina di domenica e percorrerà diversi Comuni del comprensorio in un circuito che inizierà e si concluderà a San Benedetto del Tronto. Allo scopo di organizzare adeguatamente le diverse aree del percorso, la viabilità in città subirà delle sostanziali modifiche.

Dalle 15 di sabato 12 marzo alle 20 di domenica 13 marzo, saranno vietati il transito e la sosta in: viale Buozzi, via Giorgini, via Milanesi, via Bruni, tratto di viale Marinai d’Italia tra via Bruni e via Fiscaletti, tratto di viale Colombo tra via Fiscaletti e piazza Giorgini, via delle Tamerici, via dei Tigli e via degli Oleandri, via Pasqualini, tratto di viale Trieste tra largo Trieste e via delle Tamerici.

Dalle 6 alle 20 del 13 marzo, sarà vietata la sosta in: piazza Caduti del Mare, tratto di viale Colombo compreso tra via Pigafetta e via Fiscaletti, via Fiscaletti, piazza Sciocchetti, piazza Chicago Heights, tratto di viale Marinai d’Italia compreso tra via Fiscaletti e via Faliero.

Dalle 19 del 12 marzo alle 20 del 13 marzo sarà vietata la sosta in: tratto di via Faliero compreso tra viale Colombo e viale Marinai D’Italia, tratto di via Dari compreso tra via Bragadin e via Fiscaletti, parcheggio a nord dell’ex campo sportivo “Ballarin”.

Dalle 6 alle 16 del 13 marzo, sarà vietata la sosta in: tratto di via Morosini compreso tra la rotatoria Merlini e via Pigafetta, tratto di via Pigafetta compreso tra via Morosini e via Colombo, via Pasqualini, largo Trieste, via Trieste, viale Marconi, tratto di viale Scipioni compreso tra viale Marconi e via Tedeschi, tratto di via Tedeschi compreso tra via Scipioni e via Maffei, via Maffei, via dei Mille, tratto di via del Mare compreso tra via dei Mille e via Sauro.

Dalle 9 alle 16 del 13 marzo sarà vietata la sosta in: tratto di via Sauro compreso tra via del Mare e via Gabrielli, via Gabrielli, via della Liberazione, via Pellico, via Cavour, via Mazzini.

–Dalle 6 fino alle 17 del 13 marzo, sarà vietato il transito in: via Merlini, tratto di via Morosini compreso tra la rotatoria Merlini e via Pigafetta, tratto di via Pigafetta compreso tra via Morosini e viale Colombo, tratto di viale Colombo compreso tra via Pigafetta e via Fiscaletti, via Fiscaletti, tratto di via Faliero compreso tra viale Colombo e viale Marinai D’Italia, via Trieste, viale Marconi, tratto di viale Scipioni

compreso tra viale Marconi e via Tedeschi, tratto di via Tedeschi compreso tra viale Scipioni e via Maffei, via Maffei, via dei Mille.

Dalle 6 alle 17 del 13 marzo, sarà vietato il transito in: via San Giacomo all’intersezione con via Frau e in via Mare all’intersezione con via Dei Mille e via Dei Laureati.

Dalle 10 alle 17 del 13 marzo, sarà vietato il transito in: tratto di via del Mare compreso tra via dei Mille e via Sauro, tratto di via Sauro compreso tra via del Mare e via Turati, via Torino.

Dalle 12 alle 17 del 13 marzo, sarà vietato il transito in: tratto di via Sauro compreso tra via del Mare e via Gabrielli, via Gabrielli, via della Liberazione, via Pellico, via Cavour, via Mazzini.

Si avvisa inoltre che a causa dei divieti di transito che insisteranno nelle diverse ore dei due giorni, sarà di fatto limitata la percorribilità delle strade limitrofe che conducono al percorso ciclistico, pur se non interessate direttamente dalle variazioni.

Saranno decine, tra forze dell’ordine e volontari, le persone che presidieranno le aree interessate dallo svolgimento della manifestazione. La Polizia Municipale ha predisposto la relativa segnaletica mobile ma rinnova l’invito a non utilizzare l’automobile se non strettamente necessario.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...