San Benedetto: Protesta alla Stella Maris, dipendenti senza stipendi da sei mesi

SAN BENEDETTO – Sono scesi in strada, questa mattina, protestando a gran voce per il mancato pagamento di sei mensilità. La pazienza dei dipendenti della clinica Stella Maris è finita. Striscioni (eloquente quello con la scritta “stanchi di essere sfruttati senza essere pagati”) scritte sull ‘asfalto di via Murri nei pressi della struttura, ma anche momenti di tensioni all’ arrivo di uno dei titolari della clinica che ha avuto uno scambio verbale con i lavoratori che protestavano

Una situazione che non si è neppure sbloccata dopo l’accordo sottoscritto nella Prefettura di Ascoli Piceno lo scorso 30 marzo, tra la proprietà della Stella Maris, l’Asur e i rappresentanti sindacali. La proprietà aveva presentato una richiesta di “Concordato in bianco” al Tribunale di Ascoli ma nonostante questa decisione l’Inps non ha ancora rilasciato il “Durc” positivo, documento che attesterebbe la regolarità dei versamenti contributivi.

Insomma è passato un altro mese e gli stipendi non si sono visti. Una situazione che pregiudica notevolmente i lavoratori della Stella Maris ormai da sei mesi senza retroibuzione con le famiglie che stanno vivendo un momento di forte disagio economico.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento