San Benedetto, rubano biciclette denunciati tre ragazzi


SAN BENEDETTO – Tre ragazzi di cui due neo maggiorenni sono stati denunciati per il furto di altrettante biciclette verificatosi nei pressi dello chalet 45.com. Intorno alle 2.20 del 31 maggio, una pattuglia del Commissariato di San Benedetto, ha notato all’altezza dello stabilimento balneare Ciao, sul lungomare che collega San Benedetto a Porto d’Ascoli, tre ragazzi  in bicicletta che alla vista della volante hanno assunto un atteggiamento sospetto cercando anche di nascondersi dietro le palme del lungomare.

Gli agenti hanno proceduto al controllo dei tre individui che risultavano essere due neo maggiorenni ed un minorenne, tutti di Ascoli Piceno. I tre alle domande dei poliziotti hanno risposto in maniera evasiva  con un evidente stato di agitazione tale da convincere gli agenti a procedere ad una perquisizione personale. Dalla stessa risultava che un 18enne aveva nello zainetto una trancia in metallo mentre un altro era in possesso di una torcia a led.

Dopo tale rinvenimento, ormai scoperti, i giovani hanno confessato di aver asportato le bici nel vicino chalet 45.com. I tre sono stati successivamente accompagnati presso il Commissariato di San Benedetto del Tronto per essere denunciati all’Autorità Giudiziaria. Le bici sequestrate saranno restituite ai legittimi proprietari.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...

Lascia un commento